Tribe firma il nuovo portale di Fondazione Don Gnocchi

12 gennaio 2018

Dall’1 gennaio è online il primo sito socio sanitario in cui Tribe applica il suo distintivo approccio strategico alla tecnologia, ridefinendo l’offerta dei servizi della Fondazione Don Gnocchi, attraverso un lavoro di riorganizzazione dei contenuti, redesign e programmazione del sito.

Il progetto, durato più di un anno, rappresenta il secondo step della strategia di riposizionamento studiata da Tribe dall’inizio del 2016 per la Fondazione Don Gnocchi e si sviluppa nella creazione di un sito web user friendly funzionale alle esigenze dell’utente, che consenta alla Fondazione di essere sempre più competitiva nel panorama delle realtà socio sanitarie all’avanguardia.

Il lavoro di Tribe, avvalendosi della unit interna di coding Shaman, è stato volto a creare una esperienza di navigazione fluida e interconnessa. Il punto differenziante dell’offerta del nuovo sito consiste in una profonda ristrutturazione della modalità di ricerca, altamente intuitiva e che consente un immediato orientamento all’interno delle prestazioni sanitarie e della distribuzione territoriale dei centri.

Nel sito sono rispecchiati i 3 valori fondanti la strategia studiata da Tribe a sostegno della comunicazione istituzionale, di marketing e fundraising: l’accoglienza come risultato del miglioramento della user experience, la vicinanza sia territoriale che tecnica tramite un approccio mobile first, l’efficienza ed efficacia raggiunta dall’altissimo livello tecnologico, un’interfaccia responsive, un CMS semplice e intuitivo.

Il riposizionamento studiato da Tribe ha previsto una prima fase nel 2017 di sviluppo di campagne atl e btl territoriali mirate a promuovere le oltre 50 strutture della Fondazione Don Gnocchi – tra centri e ambulatori – su tutto il territorio nazionale, lo studio di un format coordinato di comunicazione interna ai centri e lo shooting fotografico volto a rappresentare pazienti e operatori reali. La seconda fase è quella rappresentata dal nuovo portale.

La direzione creativa esecutiva è di Francesco Gemelli e Alessandro Egro, direzione creativa Franz di Palma e Giorgio Garlati, head of digital Martino di Filippo, senior developer Domenico Marini, web designer Andrea Lai, copywriting Marilù Esposito e Martina Tarozzi.