Catawiki nomina Ravi Vora nuovo direttore marketing

12 gennaio 2018

Ravi Vora

Catawiki, sito di aste online per oggetti unici e speciali, ha nominato Ravi Vora come nuovo direttore marketing. Catawiki è una delle startup più dinamiche degli ultimi anni e, secondo il Financial Times, una delle aziende a più rapida crescita in Europa.

Catawiki ambisce a diventare il sito numero uno per l’acquisto e la vendita di oggetti speciali. Come direttore marketing Vora sarà responsabile dello sviluppo del marchio e della strategia di marketing a livello globale.

Vora vanta oltre 18 anni di esperienza nel marketing, una carriera divisa tra giganti come Unilever e Heinz e start-up digitali in rapida crescita, in concorrenza con Netflix e Amazon.

Dal 2011 al 2015 Vora ha avuto un ruolo chiave nell’incredibile crescita della società di e-commerce indiana Flipkart. Quando Vora è entrato a farne parte Flipkart era una piccola startup di 90 dipendenti, quando ne è uscito nel 2015, era una delle più grandi società private al mondo, con oltre 11.000 dipendenti.

Ilse Kamps, ceo di Catawiki, ha commentato: “Abbiamo ricercato in tutto il mondo un direttore marketing che si adattasse alla nostra cultura aziendale e che portasse le competenze e l’esperienza necessarie per crescere ancora più velocemente. Ravi vanta un’enorme esperienza sia nel brand che nel digital marketing, sa cosa serve ad un’azienda per crescere, ed è per questo che siamo felici di averlo a bordo”.

“È una grande azienda con un grande potenziale, sono rimasto particolarmente affascinato dalla passione e dallo spirito delle persone che lavorano a Catawiki – ha affermato Vora -. Per ampliare ulteriormente il business penso sia importante creare un marchio forte che sia compreso e riconosciuto dagli utenti di tutta Europa. Questo sarà il nostro principale focus nel breve termine”.