Icon, Donatella Versace prima donna in cover. Raccolta adv a +10% nel 2017

18 dicembre 2017

“Ho lottato per vincere. E ho vinto”: c’è tutto l’orgoglio di una donna straordinaria dietro le parole di Donatella Versace, il primo volto femminile in assoluto a finire sulla copertina di Icon, il magazine maschile del Gruppo Mondadori, diretto da Michele Lupi.

Proprio al direttore, la vicepresidente della maison milanese, si racconta nel nuovo numero in uscita il 9 gennaio, a pochi giorni dalla premiazione come Fashion Icon Award da parte del British Fashion Council, e a quarant’anni dalla fondazione dell’azienda.

Icon, che il 9 gennaio sarà distribuito con un’attività speciale alla Stazione Centrale di Milano e a quella di Firenze S. Maria Novella a favore dei treni in partenza e in arrivo nel capoluogo toscano per il Pitti, conferma la crescita continua del magazine che registra un +10% nella raccolta pubblicitaria 2017 rispetto all’anno precedente (fonte Nielsen genn-ott. 2017). Un dato positivo in controtendenza rispetto al mercato di riferimento (segmento maschili attualità) che segna quasi -3%.

Molto buona anche la raccolta pubblicitaria del nuovo numero che si attesta intorno al +10%, con un consolidamento dei progetti speciali e della performance del digitale.