Città del Sole torna in tv con lo spot ‘Il Viaggio’. Firma International Media Lab

11 dicembre 2017

Uno spot di 15” con pianificazione Rai sui circuiti nazionali tv e cinema, stampa e affissione in tutta la metropolitana di Roma

Città del sole, marchio storico di giocattoli, con oltre 75 negozi in Italia, torna in tv dopo 10 anni. Il messaggio della nuova campagna dal titolo ‘Il Viaggio’ non è direttamente costruita sulla rappresentazione di un gioco, ma sulla funzione del gioco.

Il tutto è enfatizzato dal testo dello speaker Roberto Benfenati che recita: “Il Gioco è un’avventura che parte da lontano e cresce con il bambino che sperimenta ed inventa per scoprire il mondo in un viaggio che lo porta verso il sole. Città del Sole i negozi del gioco creativo”.

“Quest’anno è stato deciso di investire in comunicazione nel periodo natalizio una cospicua parte del budget, attraverso la produzione di uno spot di 15” con pianificazione Rai attraverso i circuiti nazionali tv e cinema, la stampa e affissione in tutta la metropolitana di Roma, e la decorazione di un tram mono carrozza a Milano – dichiara Carlo Tagliabue, responsabile Marketing & Comunicazione Città del Sole -. Città del sole è un negozio di giocattoli diverso da ogni altro. E’ diverso per quello che c’è, ma anche per quello che non c’è. Qui i giochi non sono scelti per quello che fanno, ma per quello che fanno fare ai bambini”.

La proposta di Città del sole è modellata su un principio pedagogico, all’avanguardia all’epoca del primo negozio, che riconosce nel gioco un momento fondamentale per lo sviluppo della personalità del bambino. Il progetto culturale e imprenditoriale Città del sole nasce nel 1972, quando Carlo Basso apre a Milano il primo negozio con lo slogan: “…e se giocare fosse una cosa seria?”.

Questa scommessa – suffragata dall’impegno con cui i bambini si immergono nel gioco – ha rivoluzionato la cultura del giocattolo in Italia, concepito non più come semplice passatempo o divertimento, ma come veicolo per scoprire il mondo.

Per questo in Città del sole ci sono solo ‘giochi creativi’, giochi, cioè, pensati espressamente per le diverse fasi della crescita, per stimolare la creatività dei bambini attraverso l’esperienza, l’immaginazione, la curiosità e la scoperta. Il ‘gioco giusto al momento giusto’.

Non ci sono, invece, giochi che delegano alle batterie quello che potrebbe fare il bambino, nè quelli pubblicizzati o legati a programmi televisivi o ‘alla moda’, effimeri e da sostituire continuamente.

La comunicazione è firmata dall’agenzia International Media Lab e pianificata sulle reti Rai dal 10 al 16 dicembre. Inoltre sarà on air anche sul Circuito Nazionale Rai Cinema dal 14 al 20 dicembre.

La nuova creatività è firmata dal direttore creativo Alan Parker. La regia è di Massimo Zambiasi con la cdp Table Spot. Musica originale a cura di Dolce Piano. Autore: Furio Bozzetti. Post produzione: TEX Milano.