Gruppo Roncaglia lancia a Londra il ‘Be IT!Party’, la festa per i creativi italiani

1 dicembre 2017

 

È stata pronta e partecipe la risposta dei creativi italiani al ‘Be IT! PARTY’, evento organizzato a Londra dal Gruppo Roncaglia nella serata del 29 novembre, nell’ambito di eurobest 2017, il festival dedicato al futuro dell’industria della comunicazione in corso nella capitale britannica. Oltre 150 persone hanno raccolto l’appello lanciato dal gruppo alla comunità dei talenti che opera a Londra:  conosciamoci di persona ed avviamo il percorso affinché ai migliori venga data l’opportunità di entrare in squadra.

Il party si è svolto presso la All Star Lanes Clubhouse Holborn del Victoria House, edificio nel quartiere di Bloomsbury  dove è corso il fitto programma della 30esima edizione di eurobest, di cui il Gruppo Roncaglia è unico sponsor italiano. In un contesto rilassato e informale, fra una partita di bowling e l’altra, lo scambio di esperienze, opinioni e progetti Londra-Italia, è stato vivacissimo e serrato.

“Siamo continuamente alla ricerca di nuovi talenti creativi, ovunque questi si trovino, per creare una grande agenzia italiana di eccellenza – ha dichiarato il general manager Armando Roncaglia nel suo discorso -. In questi anni abbiamo accettato le sfide che ci venivano lanciate dalle trasformazioni del mercato, delle tecnologie e dei linguaggi e siamo profondamente convinti che la creatività made in Italy abbia una marcia in più per riuscire a imporsi sulla scena internazionale. Rimaniamo sintonizzati insieme sul futuro”. Visto il successo dell’incontro, la serata è terminata con l’annuncio che di qui a un anno il ‘Be IT! PARTY’ verrà riproposto. Intanto nei prossimi mesi proseguiranno le iniziative concrete per consolidare il ponte costruito fra Londra e l’Italia.