Adidas mette in gara il media globale. Budget da 300 milioni di dollari

1 dicembre 2017

Secondo la stampa estera, adidas avrebbe messo in gara il media a livello globale. La spesa pubblicitaria globale del brand ammonta a circa 300 milioni di dollari, oltre 250 milioni di euro. In Italia l’investimento sarebbe di circa 2 milioni di euro.

A seguire il colosso dello sportswear nel nostro Paese è il Dentsu Aegis Network con Carat, che segue adidas negli Stati Uniti e in diversi Paesi europei, mentre la centrale di Publicis Media, Starcom, si occupa dei mercati in Medio Oriente. A occuparsi del pitch dovrebbe essere Media Sense.

Adidas ha già affermato in precedenza nel suo rapporto annuale che: “L’investimento in marketing è una delle maggiori spese operative e allo stesso tempo uno dei meccanismi più importanti per promuovere il marchio e la crescita della linea in modo sostenibile. Pertanto, ci impegniamo a migliorare l’efficienza dei nostri investimenti di marketing”.

Adidas ha speso circa 1,98 miliardi di dollari in investimenti di marketing nel 2016, con un aumento del 5% rispetto all’anno precedente. Adidas, al fine di tagliare i costi sul fronte del marketing, intende in particolare ridurre del 45% entro il 2020 la sua spesa in partnership e sponsorizzazioni.

Queste partnership, sempre secondo la relazione annuale di adidas, includono la Coppa del Mondo FIFA, la UEFA Champions League, l’Open di Francia di tennis Roland Garros, le squadre di calcio Manchester United, Real Madrid, Milan e Bayern Munich e i partner come Lionel Messi, Mesut Ozil e Gareth Bale.

Il marchio sportivo ha anche ‘una serie di partnership strategiche’ con designer tra cui Yohji Yamamoto e Stella McCartney e le star della musica Kanye West, Pharrell Williams e Rita Ora.

TAGS