Parte oggi Casa Crai: 20 puntate su Facebook, sito e canale YouTube

24 novembre 2017

Crai, storico gruppo della distribuzione moderna attivo in Italia da più di quarant’anni, lancia oggi Casa Crai, la prima serie web italiana ambientata in un supermercato.

Gli attori Roberto Ciufoli, Francesca Draghetti, Tiziana Foschi e Pino Insegno, ovvero la Premiata Ditta, sono i protagonisti di questa esilarante avventura raccontata attraverso l’intreccio delle storie di Renato l’addetto al reparto, Anna la cassiera, Isabella la responsabile del reparto pane e salumi e Carlo il gestore del supermercato.

La serie è ambientata tra gli scaffali di un punto vendita Crai e attraverso gag spassose, ritaglia piccoli scampoli di vita quotidiana del personale e dei clienti che finiscono per restituire un mosaico rappresentativo della vita quotidiana, delle esperienze umane e professionali dei protagonisti. Il tutto attraverso lo sguardo ironico e brillante della regia di Maurizio Simonetti e la supervisione e organizzazione di INCE media.

Casa Crai vuole evidenziare un punto di vista unico e originale sul mondo Crai sfruttando temi, situazioni e personaggi ispirati ad episodi di vita vissuta all’interno dei negozi allo scopo rafforzare il legame con i clienti attraverso un racconto ironico e grottesco delle situazioni più disparate. Oltre ai dipendenti del negozio, infatti sono i clienti, che dall’altro lato della barricata, rappresentano l’altra metà dell’anima del racconto: persone di ogni età e ceto sociale che, dalla mattina alla sera, entrano nel supermercato per fare la spesa.

“Il progetto Casa Crai oltre agli sketch divertenti – afferma Mario La Viola, direttore marketing, format, rete e sviluppo del gruppo Crai – vuole portare in scena degli episodi surreali e un po’ esasperatima che raccontano scene verosimili della vita di tutti i giorni di un supermercato”.

La serie, composta da 20 puntate, è visibile da oggi sulla pagina Facebook, sul sito Craiweb e sul canale YouTube di Crai. La pubblicazione seguirà la cadenza di due puntate a settimana, il mercoledì e il venerdì, e proseguirà fino a fine gennaio 2018.