Il Corriere della Sera sbarca in Piemonte venerdì con Corriere Torino

23 novembre 2017

Sarà in edicola a partire da domani Corriere Torino, la nuova edizione locale del Corriere della Sera: un giornale completo e articolato, pensato per raccontare e valorizzare il capoluogo piemontese in una luce nuova.

Il Corriere della Sera è presente con le sue cronache nelle principali città italiane: Torino è stata scelta per la sua strategicità del territorio, centrale per l’industria, la cultura, la ricerca. Il progetto è nato nel cuore della redazione del Corriere della Sera e ha visto la partecipazione di tutto il giornale.

“Un grande orgoglio, un importante progetto strategico, fortemente voluto da tutti noi, per portare il primo quotidiano italiano nella città che ha fatto l’Italia. – commenta Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di Rcs MediaGroup -. Sono certo che Torino, con la sua forte tradizione al pensiero libero, apprezzerà la pluralità di voci e di idee che distingue il Corriere”.

Sotto la guida di Umberto La Rocca e con il lavoro attento di una redazione di alto livello, Corriere Torino va a leggere la realtà locale con una cronaca attenta e strutturata, attraverso molte lenti: dall’economia alla politica, dalla cultura agli eventi, dalla nera allo sport.

Il dorso è ispirato a principi semplici: scavare più a fondo possibile, raccontare con eleganza, spiegare con la massima chiarezza. Il tutto con lo stesso rigore e la stessa autorevolezza che da sempre contraddistinguono il Corriere della Sera.

“I nostri lettori troveranno la visione nazionale del Corriere della Sera, affiancata al racconto di quanto succede nel mondo locale, in una veste autorevole, dinamica e di altissimo livello qualitativo – spiega il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana -. Con Umberto La Rocca abbiamo costruito un giornale nuovo, che riesce a toccare ogni ambito e ogni registro, riuscendo così a rappresentare il territorio in ogni suo aspetto”.

La redazione opera nel cuore della città, in Galleria San Federico, e raccoglie grandi giornalisti del Corriere in gran parte torinesi che hanno sposato il nuovo progetto con entusiasmo e passione. A loro si affiancheranno giornalisti, opinionisti e commentatori illustri del giornale nazionale.

“Con l’edizione di Torino il Corriere della Sera rafforza ulteriormente la propria leadership nazionale presidiando una delle regioni più importanti del nostro Paese – conclude Raimondo Zanaboni, direttore generale di Rcs Pubblicità -. Corriere Torino ci offre l’opportunità di consolidare la relazione con il mercato in un’area ricca di aziende e di marchi che sono protagonisti del sistema economico nazionale. Proprio per questo Rcs Pubblicità ha investito in questo progetto potenziando una struttura commerciale ad hoc sul territorio”.

Oggi alle 18:30 il Corriere Torino verrà presentato con un evento al Teatro Regio di Torino, che vedrà la partecipazione del sindaco Chiara Appendino, del presidente della regione Piemonte Sergio Chiamparino, del direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana, del presidente e amministratore delegato del Gruppo Rcs, Urbano Cairo, e del caporedattore responsabile Umberto La Rocca. Il dorso sarà distribuito in tutto il Piemonte.

Il lancio è supportato da una campagna stampa, radio, tv e affissioni curata dall’agenzia Hi!.