Paolo Matteo Cozzi è il nuovo direttore di Auto, Pasquale Di Santillo il suo vice

17 novembre 2017

Paolo Matteo Cozzi

Conti Editore (Gruppo Amodei) annuncia il nuovo direttore dello storico mensile Auto, fondato nel 1985 e dedicato alle vetture stradali di ogni genere e tipo.

Auto è da sempre l’indiscusso punto di riferimento di una audience attenta alla qualità, dalla carta ai test esclusivi, dalle novità di prodotto alle storie, dagli approfondimenti ai listini, sempre puntuali ed esaustivi. Pilastri consolidati e confermati ma che accettano oggi la sfida di un nuovo percorso.

Da novembre alla guida di Auto è Paolo Matteo Cozzi, milanese 44 anni, che subentra ad Alberto Sabbatini. Specialista in storytelling, dopo gli esordi in redazione a il Giorno, si è specializzato in automobili, costume e attualità scrivendo sulle pagine di Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, Repubblica e realizzando reportage, coordinando allegati, supplementi monografici e speciali per i periodici di Condé Nast e Mondadori.

Novità, freschezza visiva e qualità sono i concetti chiave che hanno guidato la scelta dell’Editore Roberto Amodei nell’accompagnare il processo di rinnovamento della storica e autorevole testata motoristica e delle sue declinazioni digitali, attraverso uno sguardo contemporaneo.

“Mi fa piacere sottolineare che ogni mese il ‘sistema motori’ del gruppo Amodei può contare su oltre 6 milioni di lettori stampa e quasi 3 milioni di utenti unici sul web per circa 39 milioni di pagine viste. Con tutti i nostri lettori e utenti comincia un nuovo viaggio per immagini e parole, in direzione di una sempre maggiore integrazione dei nostri brand”, ha commentato il direttore Paolo Matteo Cozzi.

La vice direzione del mensile è stata affidata dall’editore a Pasquale Di Santillo. Si parte il 15 dicembre con il primo appuntamento in edicola.