Nasce la joint venture Casta Diva China

10 novembre 2017

Andrea De Micheli e Luca Oddo

Casta Diva Group ha siglato ieri un accordo con Shanghai Red Horse Advertising Media per la costituzione della joint venture Casta Diva China.

L’operazione consentirà di cogliere le grandi potenzialità del mercato cinese combinando il forte posizionamento competitivo di Shanghai Red Horse Advertising Media e l’esteso network internazionale di Casta Diva Group.

Casta Diva China avrà sede a Shanghai e sarà detenuta al 50,1% da Casta Diva Group e al 49,9% da Shanghai Red Horse Advertising Media. La costituzione è prevista entro la fine dell’anno compatibilmente con i tempi della legislazione cinese. Con riferimento alla governance, il consiglio di amministrazione sarà composto da 3 membri, di cui 2 espressione del partner cinese. Nell’ambito dell’accordo non sono state previste opzioni di put e call.

Shanghai Red Horse Advertising Media è gruppo quotato sul mercato azionario National Equities Exchange che fattura circa 7,5 milioni di dollari consolidati attraverso 4 business units: produzione spot pubblicitari, noleggio di materiale tecnico, gestione dei diritti di celebrities e feauture films. Vanta clienti come Oppo (uno dei principali produttori di prodotti elettronici e mobile phone in Cina e nella regione asiatica), Coca-Cola, Alibaba e altri top client internazionali.

Andrea De Micheli, amministratore delegato e Luca Oddo, presidente: “La nuova sede in Cina apre un orizzonte molto interessante anche per il continuo espandersi del business cinese fuori dai confini nazionali e viceversa. Con il Network di Casta Diva Group possiamo sfruttare tutte le nostre potenzialità per accompagnare e sostenere il business dei nostri clienti non solo in Cina ma anche in Korea e Hong Kong”.