Sizmek si allea con DoubleVerify, comScore e Integral Ad Science

3 novembre 2017

Enrico Quaroni

Sizmek, piattaforma buy-side indipendente che crea coinvolgenti esperienze di advertising, annuncia la propria partnership con DoubleVerify, comScore e Integral Ad Science (IAS) per garantire agli advertiser una maggiore efficienza del flusso di lavoro nella misurazione di video HTML5.

Insieme alle funzionalità di data enablement, ottimizzazione creativa e media execution dell’azienda, il Verification API framework di Sizmek offre un modo unificato e accelerato di operare, evitando di dover manualmente definire e scambiare ripetutamente i tag tra provider tecnologici, attività che può ritardare il lancio delle campagne, amplificare l’errore umano e aggiungere latenza con conseguenze sull’esperienza dell’utente.

“In un ecosistema sempre più complesso, i nostri clienti chiedono maggiore controllo e trasparenza – ha commentato Enrico Quaroni, managing director Italy di Sizmek -. Queste partnership sono essenziali per supportare al meglio i nostri clienti e dimostrano il nostro impegno nell’aiutare i marketer a sfruttare i vantaggi di una piattaforma unificata che opera sull’intero media plan”.

“Con la crescita esponenziale del digital video advertising, è fondamentale che le piattaforme tecnologiche riescano a offrire la velocità e la precisione necessarie per rispondere alle esigenze dei clienti – ha dichiarato Steve Woolway, SVP of Business Development di DoubleVerify -. Sizmek ha il merito di investire nelle tecnologie e nell’integrazione essenziali per supportare i livelli più avanzati di autenticazione e misurazione video di terze parti”.

Il framework per video HTML5 è pienamente supportato dai formati In-Stream HTML5-based VPAID e In-Stream Enhanced Video di Sizmek.

“Il nostro obiettivo non è solamente migliorare l’efficienza operativa ma consentire anche ai nostri clienti di essere proattivi relativamente alla media quality – ha commentato Harmon Lyons, SVP of Business Development di IAS -. Grazie all’integrazione con Sizmek, gli ad che non rispondono alle aspettative dei clienti per quanto riguarda brand safety, frodi e conformità geografica possono essere bloccati per sempre”.

“I nostri clienti chiedono sempre di più la garanzia che i propri ad siano visibili e vengano veicolati a utenti reali – ha dichiarato Steve Ahlberg, SVP of digital advertising products di comScore -. Le nostre soluzioni di verifica leader di mercato introducono questa certezza nel digital advertising e la nostra partnership con Sizmek offre ai clienti un modo ancora più efficiente di trarre benefici da questi servizi”.