Esordio in tv per la ‘rivoluzione’ e-commerce di Sixth Continent

3 novembre 2017

di Andrea Crocioni


Con un’importante campagna al via da domenica parte il lancio ufficiale in Italia di Sixth Continent, la piattaforma e-commerce di shopping card digitali che introduce una modalità nuova di fare acquisti risparmiando.

Grazie agli accordi siglati con i marchi aderenti, Sixth Continent distribuisce a tutti gli utenti dei crediti con i quali è possibile pagare fino al 50% le shopping card per acquistare prodotti e servizi di decine di categorie.

Il progetto, frutto di otto anni di lavoro, può contare oggi sull’adesione di oltre 1.500 marchi. Fra questi: Amazon, Ikea, Q8, Apple, Adidas, Eataly, Q8, iTunes, Pam.

La piattaforma, già testata a partire dal 2016, è riuscita a raccogliere organicamente già 15 mila utenti solo in Italia. Oggi, con il nuovo sito SixthContinent.com interamente rinnovato nella grafica e migliorato nella user experience, l’azienda ha l’obiettivo di spingere l’acceleratore per attrarre nuovi consumatori anche in Italia.

“L’investimento in pubblicità è volto al raggiungimento di un milione di utenti attivi in Italia entro dicembre 2018”, spiega Fabrizio Politi, ideatore e fondatore di Sixth Continent.

“Adesso che l’infrastruttura è pienamente a regime, è giunto il momento di investire per accrescere la customer base e far aumentare i volumi”.

Sullo sfondo c’è anche l’obiettivo della quotazione entro il 2020. Il budget per questi ultimi mesi del 2017 si attesta intorno ai 500 mila euro.

“Per il 2018 – ha aggiunto l’imprenditore – abbiamo in previsione uno stanziamento di 6 milioni di euro per il marketing destinati all’Italia. Da marzo avvieremo le campagne di comunicazione anche negli Usa. Sugli altri mercati europei e in India, invece, al momento puntiamo su una crescita organica”.

Con Sixth Continent, invece di spendere in contanti o con la propria carta di credito, l’utente utilizza come sistema di pagamento le shopping card digitali acquistate sulla piattaforma, ovvero delle carte virtuali valide sia per i propri acquisti online, che nei tradizionali punti vendita.

Per ogni shopping card comprata, l’utente guadagna e accumula nel proprio portafoglio digitale (wallet) dei crediti spendibili per pagare fino al 50% un successivo acquisto di shopping card.

Un ‘sistema’ che si alimenta di volta in volta garantendo un costante risparmio su ogni bene o servizio acquistato. La campagna prende il via in tv, in radio (su R101, Radio 105, Virgin Radio, Radio Monte Carlo e Radio Italia), sui media digitali (firmata da Triboo) e prevede una successiva pianificazione stampa sulle principali testate del Gruppo Condé Nast.

La creatività e la produzione dei commercial sono firmate rispettivamente da Creativity Team Publitalia 80 e Team Produzione Mediaset. Per questo flight sono previsti 250 passaggi, tutti in prime time sulle reti Mediaset (Rete 4, Canale 5 e Italia 1), con lo spot proposto in due differenti tagli.

Il primo, on air dal 5 novembre, ha l’obiettivo di far conoscere al grande pubblico i vantaggi di questo nuovo sistema di fare acquisti e comprende 3 long video da 60” in tre soggetti (‘Uomo’, ‘Donna’, ‘Coppia’) che spiegano il funzionamento del servizio. Il secondo flight invece – on air dal 12 dicembre – include due soggetti da 15”.