Criteo: Gregory Gazagne è Executive Vice President Global Revenue & Operations

26 ottobre 2017

Gregory Gazagne

Cédric Vandervynckt è promosso a Executive Vice President EMEA. Elsa Bahamonde nominata direttore generale dell’Europa del Sud. Alberto Torre continuerà a essere responsabile dell’Italia in qualità di managing director

Criteo, azienda tecnologica specializzata in Commerce Marketing, annuncia la nomina di tre suoi Manager.

Grégory Gazagne, precedentemente Executive Vice President EMEA diventa Executive Vice President Global Revenue & Operations e sarà responsabile di un fatturato di circa 2 miliardi di dollari e di 1.700 persone.

Cédric Vandervynckt, promosso a Executive Vice President Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), sarà supportato da Elsa Bahamonde, Managing Director Spagna & Portogallo di Criteo dal 2015, che assume il ruolo di Direttore Generale Europa del Sud ((Francia, Italia, Spagna e Portogallo).

Grégory Gazagne è entrato a far parte di Criteo nel gennaio 2010 come Vice Presidente delle vendite, responsabile dello sviluppo internazionale. Dal 2014 Gregory Gazagne ha ricoperto la carica di Executive Vice President EMEA dove era responsabile di un team di oltre 300 persone.

Elsa Bahamonde

In qualità di Executive Vice President Global Revenue & Operations si occuperà dell’implementazione della strategia globale di Criteo. Gregory Gazagne riporterà à Mollie Spilman, recentemente nominata coo di Criteo. Con quasi 16 anni di esperienza nel mercato della pubblicità online, di cui 6 in Google, Cédric Vandervynckt è entrato a far parte di Criteo nell’agosto del 2015 in qualità di Direttore Generale Europa del Sud (Francia, Italia, Spagna e Portogallo).

E’ stato nominato Executive Vice-President EMEA. La sua missione in Criteo si concentrerà su 4 grandi pilastri: guidare la visione strategica di Criteo a livello operativo Accelerare lo sviluppo commerciale dei prodotti storici di Criteo in Europa (Polonia, Austria) e nei paesi emergenti (Medio Oriente, Africa, Russia).

Supportare brand e retailer nelle nuove sfide strategiche dell’omnicanalità per generare nuove opportunità Supportare i retailer in tutti i settori in cui sono presenti online attraverso le differenti soluzioni offerte da Criteo (trade marketing, mercato, monetizzazione).

Cédric Vandervynckt

L’Europa del Sud sarà guidata da Elsa Bahamonde, già Managing Director Spagna & Portogallo. Bahamonde riporterà a Cédric Vandervynckt, Executive Vice President EMEA di Criteo.

Alberto Torre continuerà ad essere responsabile dell’Italia in qualità di Managing Director.

Gli obiettivi del nuovo ruolo saranno: sviluppare l’offerta multi prodotto di Criteo in tutta la regione grazie alle nuove soluzioni Criteo Audience Match, Criteo Customer Acquisition e Criteo Sponsored Product Sostenere il cambiamento dei retailer nella sfida omnichannel. Aumentare la visione di Criteo Commerce Marketing Ecosystem nell’Europa del Sud.