Zalando si espande nel beauty

19 ottobre 2017

Da primavera 2018 il colosso tedesco dell’ecommerce entrerà nel mercato del beauty per sfruttare le opportunità legate al settore online del comparto e per completare l’attuale assortimento di moda.

Ad annunciare la novità è lo stesso Rubin Ritter, co-ceo di Zalando: “Continuiamo nella nostra strategia di crescita ad alta velocità per guadagnare quote di mercato. I nostri risultati attesi per il terzo trimestre dimostrano che la nostra espansione è guidata dagli investimenti in tecnologia e infrastrutture e conoscenza dei consumatori. L’espansione al mercato del beuaty è il prossimo passaggio naturale”.

Zalando offrirà tutta la gamma di prodotti cosmetici e make up, comprendendo anche un vasto range di prezzi. I clienti tedeschi saranno i primi a godere della nuova categoria beauty, che poi sarà estesa a ulteriori mercati.

Zalando ha anche pubblicato il trading update relativo ai risultati preliminari per il Q3 del 2017, attesi per il 7 novembre. L’azienda ha registrato ricavi per 1.064-1.081 milioni di euro con una crescita del 27,5-29,5% (Q3 2016: 835 milioni di euro, crescita del 17,1%).

Nello stesso periodo, Zalando prevede un EBIT rettificato da -5 a 5 milioni di euro, corrispondente a un margine del -0,5 a 0,5%.