Hej! lancia Yeah!, la nuova soluzione di advertising e crm basato su chatbot

13 ottobre 2017

Stefano Argiolas e Paolo De Santis

Hej!, l’agenzia creativa specializzata nella creazione di Chatbot per brand, dopo aver sviluppato il primo Chatbot in Italia integrato nel Video Outstream per MSC Crociere, continua ad innovare e lancia Yeah!, una nuova soluzione che permette alle aziende di ottimizzare al meglio le proprie campagne di advertising sfruttando la tecnologia chatbot di Hej!.

Ogni campagna media, sia essa di branding o performance, utilizza come punto di atterraggio una landing page per comunicare e convertire gli utenti. Yeah! sfrutta la tecnologia chatbot per sostituire le classiche landing page con vere e proprie conversazioni su Facebook Messenger.

Questa soluzione non solo rende l’engagement degli utenti decisamente maggiore, ma permette di segmentare la conversazione fino a renderla tailor made per l’utente finale.

Yeah! si pone il duplice obiettivo di contribuire in maniera significativa all’ottimizzazione delle performance della campagna, e di creare un’audience segmentata da poter sfruttare per le campagne successive, senza bisogno di dover acquisire di nuovo l’utenza.

Un’opportunità quindi di remarketing qualificata all’interno del canale FB Messenger da utilizzare per re-ingaggiare gli utenti in modo totalmente gratuito per creare   audience e cluster definiti per campagne paid su Facebook.

“Yeah! è la soluzione per le campagne media che permette ai brand di acquisire gli utenti una sola volta per poterli poi ricontattare in qualsiasi momento in modo gratuito – spiega Paolo De Santis, coo e co-fondatore di Hej! -. Il brand avrà accesso alla piattaforma di Messenger Broadcasting, di proprietà di Hej!, che permette di creare, gratuitamente, campagne di Push Notification sulla propria audience con tassi di apertura e CTR rispettivamente più alti dell’85% e del 50%”, Yeah! promette di rendere ogni click generato più efficiente che mai, aumentando il valore delle campagne che veicolano il traffico verso un’interazione in grado di spostare il cliente dalla semplice considerazione ad una vera e propria azione.

“Le landing page sono il mezzo con cui i Brand comunicano con gli utenti e molto spesso, oltre ad essere inefficaci, non riescono a trasmettere in modo completo il messaggio che i Brand vogliono trasferire – aggiunge Stefano Argiolas, ceo e co-fondatore di Hej! -. Se ogni Brand potesse parlare 5 minuti con ogni suo cliente, cosa gli direbbe? Il dialogo, attraverso il Chatbot, apre nuove opportunità di comunicazione che i Brand non possono più ignorare”.