E.ON lancia E.ON ClimaSmart con M&C Saatchi e conferma Starcom per il media

11 ottobre 2017

Il check up energetico lanciato da E.ON lo scorso anno con la campagna #odiamoglisprechi ha dimostrato che la prima causa di spreco tra le mura di casa è proprio il riscaldamento domestico.

Ed è proprio con lo scopo di migliorare il comfort delle famiglie italiane, e il clima nelle loro abitazioni, che E.ON lancia la nuova offerta E.ON ClimaSmart, la soluzione flessibile per una gestione più efficiente e smart del riscaldamento domestico che mette a disposizione una caldaia a condensazione, un termostato intelligente connesso allo smartphone, una rete di assistenza e altri servizi opzionali.

Dall’esigenza di ripristinare il clima ideale, per combattere gli sprechi, nasce il concept creativo alla base della nuova campagna E.ON ClimaSmart, realizzata anche quest’anno da M&C Saatchi.

Sistemi di riscaldamento poco efficienti e contrasti estremi di temperatura possono influenzare la vita e i comportamenti dentro la propria casa. Facendo leva sull’esagerazione, il video a sostegno di tutta la campagna, vede protagonista una famiglia messa alla prova da temperature estreme.

In cucina, mentre tutto intorno si scioglie, un dromedario passa indisturbato, e in salotto, tra le espressioni rassegnate di tutti i membri della famiglia, irrompe un pinguino.

Il clima ideale e il comfort arrivano proprio grazie a E.ON, che con E.ON Climasmart, come dichiara Péter Ilyés, ceo di E.ON Italia, “vogliamo andare oltre alla sola fornitura di energia elettrica e gas, entrando nella casa delle famiglie italiane in qualità di esperti di fiducia e portando loro tutti gli strumenti necessari per gestire al meglio l’energia”.

“#odiamoglisprechi è diventato un format di vita. Ci piace lavorare su progetti dove al fianco di obiettivi di vendita riusciamo a trasmettere messaggi dal valore sociale. Questa volta anche parlando di prodotto”, commenta Vincenzo Gasbarro, creative partner di M&C Saatchi.

La pianificazione media, curata da Starcom, prevede l’integrazione di tutti i canali per massimizzare l’impatto e si sviluppa su scala nazionale presidiando con particolare attenzione alcune aree strategiche all’interno del territorio nazionale.

Prevalgono il mezzo televisivo e il digitale, sui quali la pianificazione si sviluppa in modo innovativo e molto mirato con l’obiettivo di raggiungere le persone più interessate alla soluzione.

Starcom ha studiato, infatti, un percorso di comunicazione con l’obiettivo di accompagnare i potenziali clienti lungo il proprio consumer journey attraverso tre elementi: 1) conoscere il nuovo prodotto principalmente grazie a una videostrategy di grande impatto a livello nazionale sulle principali emittenti tv, sulle più importanti piattaforme digital e social; campagna che si sviluppa con una declinazione locale nelle zone di interesse, per un risultato a performance sul target di riferimento e interessato alla soluzione proposta, grazie anche a una pianificazione in programmatic; 2) comprendere le feature e i benefit del prodotto andando sul sito del brand attraverso native advertising e advertorial online, ottimizzato attraverso programmatic, e search; 3) acquistare il prodotto invitati dalla call to action con una declinazione geolocalizzata sul mezzo radiofonico.

La campagna multi-touchpoint attualmente on air proseguirà fino alla fine di novembre.

“Il lancio di questa nuova campagna insieme riconferma il nostro rapporto con E.ON che ha scelto proprio recentemente di continuare a lavorare con Starcom dopo 10 anni di successi comuni – ha dichiarato Vita Piccinini, ceo di Starcom Italia -. Siamo felici e orgogliosi di questa partnership perché condividiamo fermamente i valori ispiratori: E.ON nel suo percorso di riposizionamento nel nuovo mondo dell’energia pone il consumatore al centro di tutte le attività aziendali; Starcom, come Human Experience Company sposa questo posizionamento da sempre, ponendo al centro la comprensione dei desideri e dei comportamenti delle persone”.