BrandMade: stima chiusura 2017 a oltre un milione di euro di fatturato (+100%)

3 ottobre 2017

Alberto Gugliada

L’azienda utilizzerà la tecnologia di nuova generazione di Mapp Digital per stabilire interazioni 1:1 con i clienti, per semplificare l’acquisizione dei customer insight e aumentare le vendite

Grazie all’offerta di comunicazione e marketing, BrandMade, nata da uno spin-off da Trilud Group nel 2013, continua a registrare una crescita esponenziale: +38% di fatturato nel 2016 e +50% nel primo trimestre 2017, mentre si stima una chiusura del 2017 a oltre un milione di euro di fatturato, pari al +100% sul 2016.

La capacità di BrandMade di raccontare i brand in modo efficace e personalizzato, grazie alle sue due distinte Unit, Advisory e Production, ha visto la nascita di una collaborazione tra Dondup e l’agenzia.

BrandMade, ha rivisitato i valori di marca del brand di abbigliamento italiano, individuando strade innovative e distintive di comunicazione. Smart, contemporanea e molto digitale è la nuova strada di comunicazione che Dondup ha scelto, differenziandosi rispetto alla concorrenza.

“Da un attento studio del brand e delle sue potenzialità, dei suoi temi non espliciti, ma sottesi sempre nella storia, passata, presente e futura dell’azienda, BrandMade, lavorando a stretto contatto con il management di Dondup, ha identificato una soluzione di comunicazione e marketing, molto digital, che punta a un efficace e innovativo posizionamento strategico del marchio Dondup – dichiara Alberto Gugliada, ceo di tg|adv e co-founder di Trilud Group -. Una consulenza ad hoc che ha trovato efficacia grazie al lavoro sinergico con il top management di Dondup. In seguito all’assessment del marchio, si è progettata un’architettura di comunicazione che attraverso originali strumenti crea l’opportunità di raggiungere nuove audience all’interno di contesti differenti e in linea con l’obiettivo di traghettare Dondup da ‘azienda di abbigliamento’ a ‘marchio lifestyle’. La unit advisory di BrandMade – specifica Gugliada – ha individuato delle keywords utili per un posizionamento realistico ed efficace e per raggiungere in breve tempo i risultati richiesti dal cliente, studiando e realizzando un vero e proprio piano di brand exploitation e una shift up verso audience internazionali, che possano condividere con Dondupinteressi, valori, stili di vita, gusti e uno sguardo curioso e cosmopolita. Il progetto prevede contenuti che non raccontino direttamente il brand, bensì il mondo che ci sta intorno, in modo coinvolgente, contemporaneo, accessibile”.

Un progetto globale consulenziale e strategico di comunicazione e marketing per dare vita a un nuovo corso in comunicazione.

“La comunicazione del settore moda è in profondo cambiamento come anche la distribuzione. Le innovazioni imposte dagli ambienti digitali dettano nuove regole. Dondup è un’azienda innovativa, contemporanea e proiettata al futuro – dichiara Marco Casoni, ad di Dondup -. Abbiamo pensato a un modo diverso di comunicare, di coinvolgere i nostri clienti e prospect; vogliamo far vivere l’esperienza Dondup in modo coinvolgente e inclusivo. Da qui nasce la collaborazione con BrandMade, la messa online del nuovo sito istituzionale, il nuovo progetto editoriale D360 e l’apertura dell’e-commerce. Dondup evolve con il proprio target, ne è partner continuativo non solo nell’esperienza d’acquisto”.

Dondup, in seguito, ha realizzato un team congiunto (interno e con BrandMade) per la produzione del progetto, ovvero un digital magazine, con redazione dedicata, dal significativo titolo D360, nuove grafiche per tutti gli ambienti e le iniziative digitali, dal sito corporate al nuovo e-shop in versione bilingue e al rafforzamento dei social, con un’attività SEO specifica e affinata, oltre ad altre attività che verranno realizzate successivamente.

Marco Schifano

“Il magazine D360 – dichiara Marco Schifano, Managing Director di BrandMade – è un progetto editoriale realizzato ex novo e strategico per il posizionamento in ambito lifestyle – d360.DONDUP.com”: nato per creare engagement nelle audience legate ai valori di Dondup, quelli già espressi e quelli da implementare, D360 vuole essere un punto di incontro di vite, culture e ispirazioni differenti, la cui base è proprio il concetto di bellezza della diversità, punto cardine dell’intero progetto editoriale”.

Un’iniziativa editoriale curata totalmente da una redazione dedicata, ricca di rubriche differenti e con una forte impronta visual per l’ampio spazio rivolto a foto e video. Coinvolti anche dei creators, professionisti di diversi settori (musica, fashion, arte), provenienti dalle città itineranti ritenute importanti e strategiche nella ricerca dei trend e vere e proprie voci cosmopolite.