Teads per MSC Crociere con il primo chatbot italiano integrato in un video

28 settembre 2017

Teads, ideatrice della pubblicità outstream e primo video advertising marketplace al mondo secondo la classifica di comScore, e MSC Crociere, la più grande compagnia crocieristica a capitale privato al mondo, annunciano il lancio della prima campagna in Italia che prevede l’integrazione di un chatbot interattivo all’interno di un annuncio video outstream.

Il chatbot, creato e sviluppato da Hej!, agenzia creativa specializzata nello sviluppo di tecnologie che sfruttano l’Intelligenza Artificiale, e integrato nel video grazie a Teads Studio, ha la funzione di generare un processo comunicativo non più unidirezionale ma bidirezionale, creando così un canale di conversazione diretto con i consumatori.

La scelta del chatbot si è rivelata particolarmente strategica allo scopo di soddisfare KPI di engagement, lead generation e lead qualification. I dati collezionati dal bot vengono immagazzinati ed inviati al cliente in forma di csv, offrendogli l’opportunità di attivare altri canali comunicativi al fine di raggiungere elevati livelli di conversion.

Per questa campagna, MSC Crociere ha adottato una strategia multiscreen, scegliendo i formati inRead Landscape e inRead Vertical. La campagna di MSC Crociere è stata online fino al 31 luglio scorso sul mercato italiano e ha fatto la sua comparsa sul mercato UK.

Andrea Guanci, marketing director di MSC Crociere afferma: “MSC Crociere, da sempre attenta all’utilizzo delle nuove tecnologie, guarda da diverso tempo con interesse allo sviluppo dell’intelligenza artificiale. A tal proposito sta sviluppando per il proprio sistema centrale di contact center l’utilizzo di chatbot integrate come ulteriore canale di comunicazione con i clienti. L’attività appena lanciata con Teads è, invece, una pura attività di marketing che sfrutta le potenzialità delle chatbot per creare un nuovo e più efficace collegamento con il cliente finale. L’obiettivo è raccogliere i dati di contatto per poi poter dialogare direttamente con i nostri clienti. Invece di usare la classica form con i campi da compilare abbiamo voluto creare un rapporto più informale: da una classica richiesta unilaterale di informazioni ad un vero e proprio dialogo amichevole. Siamo sicuri che questa nuova modalità di contatto ci permetterà di ottenere migliori risultati in termini di redemption, ma anche di dimostrare, una volta ancora, la nostra cura e attenzione per il rapporto con il consumatore”.

Conclude David Arcifa, Senior Digital Marketing Manager di MSC Cruises HQ: “MSC Crociere collabora insieme a Teads da anni con campagne cross country su paesi quali Francia, Svizzera e Germania. La prossima sfida sarà in UK dove MSC Crociere ha l’obiettivo di aumentare la propria notorietà in un mercato molto competitivo. Per incentivare l’Early Booking in UK, ovvero le prenotazioni anticipate per il 2018, MSC Crociere è pronta a lanciare una campagna innovativa con Teads con l’obiettivo di intercettare un target interessato al Nord Europa, con partenze direttamente dal porto di Southampton, e al Mediterraneo”.

Dario Caiazzo, MD di Teads Italia aggiunge in una nota:“L’interattività non è solo una delle recenti frontiere d’innovazione – raggiunte dalla nostra squadra di sviluppo – ma deve essere considerata tra i principali asset tecnologici per rivoluzionare il modo di pensare alla creatività. Solo in questo modo possiamo garantire efficacia sulle campagne che eroghiamo”.