Al via massiccia campagna tv e digital per il lancio di Air Wick Pure

27 settembre 2017

Il brand di Reckitt Benckiser torna on air dal 1° ottobre per nove settimane in posizioni di massima visibilità. Lo spot firmato dall’agenzia francese BETC (Gruppo Havas), Bitmama partner per web e social. Pianifica Dentsu Aegis

di Claudia Cassino


Con il lancio della nuova linea Air Wick Pure, il marchio di Reckitt Benckiser leader a livello globale nell’ambito delle fragranze per interni “raddoppierà gli investimenti in advertising della categoria dei prodotti Air Care sul mercato italiano. Un investimento molto importante, dunque, di cui il 20% sarà destinato al digital”, spiega a Today Pubblicità Italia Valentina Caligiana, Category & Trade Marketing Manager Home&Hygiene di Reckitt Benckiser.

A scaffale da luglio, Air Wick Pure ‘rivoluziona’ il segmento degli spray per ambienti grazie alla formula senza acqua aggiunta che evita spiacevoli ricadute di residui umidi su mobili, tappeti e divani.

“Dopo il lancio, nel 2005, di Air Wick FreshMatic – che ha di fatto creato il segmento degli Autospray – continuiamo a spingere fortemente sull’innovazione di prodotto. In questo caso, con Air Wick Pure, garantiamo al consumatore un’esperienza di pura fragranza, senza limiti legati alla presenza di eventuali e fastidiose gocce d’acqua. Pure inoltre si presenta subito come uno spray innovativo grazie a un design accattivante ed ergonomico”, continua Caligiana.

Il lancio sarà sostenuto da un’importante campagna pubblicitaria ed è stato preceduto, ieri a Milano, dal suggestivo evento #FlowerInvasion curato da Access (GroupM) presso i Bagni Misteriosi – Teatro Franco Parenti. Cuore della campagna di comunicazione è lo spot da 20”, firmato dall’agenzia francese BETC (Gruppo Havas), che fa leva sull’ironia per raccontare le caratteristiche di innovazione di Air Wick Pure.

Lo spot mostra una ragazza dai capelli perfettamente lisci intenta a spruzzare un comune deodorante per ambiente: peccato, però, che l’umidità rilasciata dallo spray trasformi il suo caschetto biondo in un ammasso di riccioli disordinati con un effetto divertente, contrastato ça va sans dire dall’utilizzo di Air Wick Pure.

Tutti gli sviluppi futuri della campagna saranno sviluppati da Havas, scelta da RB come agenzia globale di Air Wick all’inizio del 2017.

La pianificazione, curata da Dentsu Aegis, prevede un’anticipazione dello spot – da giovedì 28 a sabato 30 settembre – durante alcuni programmi di punta di Rai e Mediaset (come Striscia La Notizia, Il Segreto e Verissimo).

Dopodiché, da domenica 1° ottobre, la campagna sarà on air per 9 settimane su tutte le principali emittenti televisive free e pay (oltre a Rai e Mediaset, anche La7, Sky e Discovery) in posizioni di massima visibilità con la scelta di formati speciali, come l’all prime di Publitalia e il branded box di Rai Pubblicità.

La strategia televisiva sarà affiancata da un’importante pianificazione digital, volta a massimizzare l’engagement con formati di alto impatto, realizzata dall’azienda in partnership con l’agenzia di riferimento Bitmama.

“Inizialmente, da lunedì 2 ottobre, partirà una fase teaser su Facebook e YouTube (con bumper ads da 6”) destinata a creare awareness sul prodotto – racconta Mariangela Barresi, Digital & Connected Consumer Manager -. Dal 10 ottobre sarà online la campagna vera e propria che prevede la scelta di un formato di alto impatto, come il masthead ad di YouTube, accompagnata da una pianificazione di online video in programmatic e operazioni di retargeting. Saremo presenti, inoltre, sui principali siti a target femminile, come AlFemminile e il circuito Mediamond. Per la prima volta, infine, investiremo su Amazon, per stimolare l’ecommerce sul prodotto”.