HMD Global con Nokia 8 apre l’era del ‘bothie’

15 settembre 2017

di Andrea Crocioni


Selfie addio, arriva il bothie. Con il nuovo Nokia 8, presentato con un grande evento ieri a Milano e ora disponibile anche nei punti di vendita italiani, sarà possibile realizzare video e scattare foto usando in contemporanea le fotocamere posteriore e frontale del dispositivo.

Grazie alla rivoluzione del Dual-Sight mode introdotta del flagship product di HMD Global – multinazionale finaldese dalla ‘tripla anima’ (ha sedi a Helsinki, Londra e Pechino) che sviluppa dispositivi mobili con il marchio Nokia – si potranno raccontare storie da un doppio punto di vista.

“Siamo una startup”, ha detto alla platea Alberto Colombo, general manager Italia, ricordando il recente sbarco, avvenuto lo scorso gennaio, nel nostro Paese. Una realtà nuova che però poggia su partner solidi, potendo contare su un marchio storico come Nokia da mettere in vetrina, sul software Android e sulla collaborazione con Foxconn, gigante nella produzione di materiale di elettronica. A livello locale, invece, l’azienda sarà affiancata da Happy Car e Area2, in qualità di distributori.

“Ci muoviamo in un mercato – ha ricordato Colombo – che in Italia a fine luglio ha visto una flessione dei pezzi venduti, ma una crescita a valore. Smartphone e mobile phone sono destinati a mantenere dati positivi nel corso del 2017. Per quanto ci riguarda vogliamo essere presenti con un prodotto in ogni fascia di prezzo, tenendo conto che il mercato italiano oggi lavora sempre di più sul segmento medio e alto”.

Il manager ha fatto una breve rassegna dei modelli Nokia lanciati in questi mesi da HMD, partendo dall’inconico Nokia 3310, un gradito ritorno per tanti nostalgici dei cellulari classici. Per il prodotto l’azienda ha stimato per questi mesi in Italia un sell out di ben 60 mila pezzi, oltre le attese. Buoni risultati anche per i primi smartphone: Nokia 3, Nokia 5 e Nokia 6. Ma è con Nokia 8 che HDM Global alza l’asticella per quanto riguarda materiali e tecniche realizzative.

“‘Don’t just connect. Unite’ è il concept che caratterizza tutte le nostre campagne”, ha spiegato alla platea la responsabile marketing Silvia Belloni.

“Il focus della nostra comunicazione al momento sono i millennials – ha continuato -. Quindi le attività che abbiamo messo a punto sono destinate a toccare in primis questo target. Non a caso la nostra pianificazione è principalmente digitale. Protagonisti di una prima wawe di comunicazione sono stati Nokia 3, Nokia 5 e Nokia 6. Per questi modelli siamo partiti dal mondo del retail e dal customer marketing per poi concentrarci su attività digital, display e social”.

Non cambia la strategia per l’ultimo nato della casa.

“Per Nokia 8 – ha detto la marketing manager – abbiamo avviato la comunicazione dal 1° di settembre partendo dall’out of home. Settimana prossima inzieremo le attività di social media marketing, mente per i primi di ottobre saremo pronti con le campagne display. A questo si aggiungono comunicazione retail, pr e search”.

Nokia 8 giocherà anche un ruolo da protagonista nel corso della Milano Fashion Week, che si terrà dal 20 al 27 settembre.

“Stiamo chiudendo l’accordo con uno dei designer – ha raccontato Silvia Belloni -. Saremo presenti non come semplici sponsor, ma come partner, le modelle porteranno in passerella il nostro dispositivo. Più in generale punteremo su operazioni di ambient marketing. Stiamo mettendo in piedi inziative su molte piazze italiane che, oltre a coinvolgere influencer, avranno una call to action al consumatore che dovrà arrivare al punto vendita”.

Vincenzo Nibali

A queste, dal 24 settembre a Natale, si aggiunge un intenso programma di giornate promoter. Nel corso della giornata di lancio del Nokia 8, che si è conclusa con il concerto della band Thegiornalisti al Fabrique di Via Fantoli, è stata annunciata anche la partnership con il team ciclistico Bahrain Merida.  Nokia sarà telefono ufficiale della squadra del campione Vincenzo Nibali. La collaborazione si estenderà a tutta la stagione 2018.

“Per quanto riguarda la comunicazione – ha precisato la responsabile marketing, a margine dell’incontro – i nostri partner per il lancio di Nokia 8 sono Jservice e Miyagi, con Axicom per la parte di ufficio stampa, mentre il media è gestito da Mindshare”.