Rai Pubblicità lancia Palinbox sulle 4 reti generaliste. Enel primo inserzionista

11 settembre 2017

Nasce sotto i migliori auspici il nuovo format pubblicitario firmato Direzione Iniziative Speciali di Rai Pubblicità.

Si chiama Palinbox e permetterà ai brand di legarsi alle quattro reti generaliste – Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai 4 – durante la presentazione ai propri telespettatori del palinsesto della prima serata Rai.

Palinbox, una fusione tra parte editoriale e commerciale, rappresenta per gli inserzionisti una nuova opportunità di ‘sponsorizzare’ la programmazione serale Rai che ormai da diverso tempo domina gli ascolti televisivi; infatti lo spot e il logo dell’advertiser, inseriti nella cornice identificativa del format, si uniscono alla presentazione del palinsesto quotidiano della prima serata e ne completano il momento augurando una buona visione.

A fare da apripista e a credere sin da subito al nuovo format Palinbox, Enel, una delle principali aziende italiane, con il suo team adv/media e grazie alla supervisione di Mindshare Roma.

Sarà infatti proprio Enel, partner strategico ormai da anni di Rai Pubblicità, ad andare in scena per la prima del nuovo formato IS Palinbox e a presentare il palinsesto serale Rai dall’11 settembre per cinque serate.

Enel si conferma protagonista nel testare nuovi format e l’efficacia di Palinbox sarà di sicuro appeal anche per gli altri player nazionali.

Grande soddisfazione all’interno di Rai Pubblicità per aver creato uno strumento che riesca ad avvicinare ulteriormente la parte editoriale ai suoi investitori sempre alla ricerca di nuovi stimoli per il mercato adv.

Rai Pubblicità supporta le esigenze degli inserzionisti con lo sviluppo continuo di nuovi progetti anche cross mediali che raccolgono importanti consensi come la recente case history di successo ‘Be Transparent’.