Radio Capital presenta la nuova stagione. Obiettivo 2 milioni di ascoltatori nel giorno medio

7 settembre 2017

La new entry Massimo Giannini condurrà ‘Circo Massimo’ dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 9. Campagna social sui mezzi del Gruppo e una nuova agenzia di comunicazione per l’emittente: LS & Blu

di Claudia Cassino


Radio Capital ha presentato ieri la nuova stagione 2017-2018 che vede l’ingresso nel palinsesto di Massimo Giannini, firma storica di Repubblica ed ex conduttore di Ballarò. Dal lunedì al venerdì, dalle 7 alle 9, il giornalista condurrà il nuovo talk show Circo Massimo.

Con lui, a presidiare una delle fasce di maggior ascolto radiofonico, ci sarà Jean Paul Bellotto: insieme, dall’11 settembre, racconteranno l’attualità con notizie, dibattiti, collegamenti in diretta e dialoghi con gli ascoltatori.

Il programma andrà ad arricchire il palinsesto dell’emittente, che punta a mixare buona musica e informazione rivolgendosi a un target di 35-55 anni, con un focus particolare sui 40-45enni di classe socio-culturale alta.

“Oggi il nostro ascolto nel giorno medio oscilla tra 1,6 milioni e 1,8 milioni di ascoltatori – osserva Danny Stucchi, direttore artistico di Radio Capital -. Possiamo tranquillamente arrivare a 2 milioni di ascoltatori, anzi credo che questo sia il giusto valore per una radio come la nostra. La sfida è crescere in un mercato molto complesso, che ha visto l’ingresso di una potenza di fuoco come Mediaset. Certo, siamo una radio complementare: non ci aspettiamo di arrivare ai numeri dell’ammiraglia Deejay ma abbiamo sicuramente il peso per crescere”.

Quanto alla rilevazione degli ascolti radiofonici, affidati alla nuova indagine sulle audience messa in campo da Ter (Tavolo editori radio), Stucchi non si sbilancia: “Attendiamo di avere i dati e di poterli leggere in maniera continuativa”.

Al momento gli editori radiofonici hanno potuto accedere ai primi dati trimestrali, mentre quelli semestrali dovrebbero essere resi noti a fine settembre in attesa che vengano sciolte alcune questioni ancora aperte all’interno del consiglio di Ter.

Nel frattempo, il Gruppo Editoriale Gedi – di cui fanno parte Radio Deejay, Capital e m2o – preferisce non esprimersi ufficialmente sulla vicenda. Intanto, per promuovere Circo Massimo è stata studiata una campagna social che sarà on air sui mezzi del Gruppo, mentre di recente Radio Capital ha scelto come nuova agenzia di comunicazione la romana LS & Blu.

Tra le novità del nuovo palinsesto si segnala lo spostamento, dalle 9 alle 11, di Vladimir Luxuria e Benny che condurranno Il geco e la farfalla. Nel drive time dalle 17 alle 19 arriva Non c’è duo senza tè con Mary Cacciola e Andrea Lucatello, mentre dal 25 settembre – dalle 22 alle 23 – parte il nuovo viaggio musicale Dodici79 con Sergio Mancinelli che trasmetterà solo dischi usciti entro il 31 dicembre 1979.

Confermati Master Mixo, dalle 14 alle 16, Tg Zero con Vittorio Zucconi dalle 19 alle 20, Vibe dalle 20 alle 21 con Massimo Oldani e Whatever dalle 21 alle 22 con Luca De Gennaro.

Quanto, infine, alla programmazione del week-end sarà affidata “ai giocatori titolari e non alla panchina”, conclude Stucchi.

Un esempio? Il sabato pomeriggio torna Black or White con Massimo Oldani e Luca De Gennaro, mentre la domenica ampie finestre informative, con inviati sui campi, racconteranno anche il calcio senza dimenticare la buona musica.