Big Mac diventa Grand Big Mac e Mac Junior. Firma Leo Burnett

1 settembre 2017

Dal 30 agosto, da McDonald’s il Big Mac si può trovare anche nelle versioni Grand Big Mac e, per la prima volta, Mac Junior.

Per lanciarli, Leo Burnett racconta in uno spot la storia di due amici alle prese con una situazione complicata: l’appuntamento di uno con l’ex fidanzata dell’altro, invece di rimanere un segreto, è stato scoperto.

Rimediare sembra impossibile se non con quel panino che è un’icona e che da oggi, con le sue due versioni, è perfetto in ogni occasione.

L’agenzia, con la direzione creativa esecutiva di Francesco Bozza e Alessandro Antonini (direttore creativo Andrea Marzagalli, copy Federica Rebuzzini, art Andrea Muccioli) ha curato a 360° la campagna sviluppando anche la campagna digital e il piano editoriale su Facebook e Instagram.

La regia degli spot è di Sam Washington. La cdp è Akita. La pianificazione media è curata da OMD.