Vogue Italia, per il numero di settembre raccolta pubblicitaria a +12,5%

31 agosto 2017

È in edicola a partire da oggi il numero di settembre di Vogue Italia.

Per la prima volta nella storia del magazine il numero sarà interamente dedicato all’Italia, con tre copertine a tema firmate rispettivamente da Inez & Vinoodh, Mert & Marcus e Willy Vanderperre.

Protagonista dei tre soggetti la top model Mariacarla Boscono, in occasione dei festeggiamenti per i suoi 20 anni di carriera nella moda.

Il numero presenta inoltre interviste esclusive agli stilisti Alessandro Michele, Riccardo Tisci e Stefano Pilati, un reportage in Sicilia firmato dal celebre fotografo Juergen Teller, e il contributo di giornalisti e scrittori tra i quali David Leavitt, Pietrangelo Buttafuoco, Ivan Cotroneo, Lila Azam Zanganeh e Elena Favilli e Francesca Cavallo, autrici del best-seller ‘Storie della buonanotte per bambine ribelli’.

La prima delle copertine, dedicata al tema del bacio, è immediatamente diventata trend topic su Instagram: l’immagine, firmata dai fotografi Mert & Marcus, è una presa di posizione politica del magazine contro ogni forma di discriminazione di genere. Raffigura infatti tre diverse coppie nell’atto di scambiarsi un bacio: eterosessuale (la Boscono con il modello italiano Federico Spinas) e gay: quelli delle modelle Lily Aldrige e Vittoria Ceretti; e dei modelli Pablo Rousson e Edoardo Velickskov.

Il numero, come da tradizione il più importante dell’anno, registra un exploit nella raccolta pubblicitaria, totalizzando 333 pagine adv, con una crescita del 12,5% rispetto allo stesso numero dell’anno precedente.

La foliazione complessiva sarà pertanto di 574 pagine, cui si aggiungono le 124 dell’allegato Unique, dedicato alle collezioni di Alta Moda; e l’allegato Talents, dedicato ai talenti della moda, in formato tabloid. L’offerta complessiva per il lettore raggiunge pertanto le 738 pagine.

In omaggio inoltre con il giornale (su parziale di tiratura) anche il libro ‘Angela Missoni 20 years’ che celebra l’anniversario della direzione creativa della stilista.

Ottime anche le notizie sul fronte diffusionale, dove il numero di luglio, il primo del nuovo corso del magazine firmato da Emanuele Farneti, vede una stima da rilevamento vendite edicola del +26,8%.

Anche il sito di Vogue Italia e le sue pagine Facebook e Instagram mettono in luce un successo senza precedenti, chiudendo il semestre con un’audience di 8,5 milioni di contatti, in crescita del 16% rispetto all’anno precedente. Parallelamente, cresce del 14% anche il fatturato digitale dell’ultimo semestre, gennaio – giugno 2017.

Eccellenti le performance economiche degli eventi realizzati da Vogue Italia che, nel solo mese di settembre, registrano una crescita di fatturato del 30% rispetto al 2016.

Tra questi spicca la nuova edizione della Vogue Fashion Night Out in programma il 14 settembre, il cui palinsesto, oltre al tradizionale momento di shopping cittadino, includerà anche incontri, mostre, eventi e concerti.