ADS, i dati di quotidiani e settimanali a giugno 2017

7 agosto 2017

È in vigore il nuovo Regolamento edizioni digitali che comprende i dati relativi alle copie multiple 

 

Sono stati resi noti da ADS (Accertamento Diffusione stampa) i nuovi dati mensili stimati dagli Editori riferiti al mese di giugno 2017 per quotidiani e settimanali. In seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento ADS edizioni digitali, orientato alla centralità dell’utente finale, è ripresa anche la comunicazione dei dati relativi alle copie multiple, con la verifica dell’esplicita volontà di fruizione della copia da parte dell’utente finale e l’adozione di evoluti strumenti tecnologici di controllo dell’avvenuta attivazione.

La pubblicazione dei primi dati calcolati in base al nuovo Regolamento ADS è avvenuta il 20 luglio con riferimento al mese di maggio 2017 per tutte le testate (quotidiani, settimanali e mensili). È stata eliminata la soglia di prezzo prevista dal precedente regolamento: le copie digitali sono suddivise per fasce di prezzo e vengono rappresentate per la prima volta anche le copie digitali promozionali e omaggio per le quali sono previste le nuove regole di certificazione valide anche per le copie multiple. Anche i dati relativi alle copie multiple gestite tramite intermediari saranno a breve disponibili, a completamento della prima fase del processo di accreditamento di ciascun soggetto, a partire da luglio 2017.

I nuovi dati mensili stimati relativi al mese di giugno 2017 per le testate a periodicità mensile e i nuovi dati mensili stimati relativi al mese di luglio 2017 per le testate a periodicità quotidiana e settimanale saranno disponibili a partire dal giorno 11 settembre.

Per i dati riferiti al mese di giugno 2017 di quotidiani e mensili clicca qui

TAGS