Connexia firma l’evento di Yamaha Music Europe

1 agosto 2017

Yamaha Music Europe GmbH, head quarter europeo della prestigiosa azienda giapponese produttrice di strumenti musicali e device audio, ha scelto Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, per lo sviluppo del concept creativo, il management e la produzione completa dello special event Tools For Tomorrow’s Musician, primo press & dealer meeting Europeo del mondo delle chitarre e bassi Yamaha & Line 6,  recentemente ospitato a Milano. Obiettivo dell’evento: presentare a un pubblico composto da oltre 250 tra giornalisti specializzati, rivenditori di strumenti musicali e music influencer provenienti da tutta Europa la nuova linea di bassi elettrici Yamaha BB, la nuova pedaliera Line 6 HelixLT, unitamente ad altre novità della Guitar Division. Grazie al costante confronto tra Yamaha Music Europe GmbH e Connexia è nato Tools For Tomorrow’s Musician, una full immersion condensata in una giornata per scoprire il mondo Yamaha & Line 6. Lo special event ha portato in scena, attraverso le performance di artisti internazionali – tra cui Billy Sheehan, Peter Hook, Soren Andersen, solo per citarne alcuni – il futuro dell’innovazione tecnica e musicale, con una aspirazione ambiziosa: supportare la nuova generazione di chitarristi e bassisti a creare qualcosa di grandioso.

Prima tappa dell’evento il celebre polo Yamaha di Gerno di Lesmo (MB): qui, presso la sede di Yamaha Motor Racing, che ospita il Movistar Yamaha MotoGP Team, Valentino Rossi e Maverick Viñales, grazie alla vincente sinergia che da sempre lega i due universi legati al brand Yamaha, quello musicale e quello motor, i nuovi bassi Yamaha BB sono stati introdotti live dalle performance di artisti del calibro di Chris Minh Doki, Claus Fisher e Miki Santamaria. A seguire, un’esibizione di Steve Stevic Mackay, chitarrista della metal band australiana Twelve Foot Ninja.

E, dopo un’overture in musica, ad attendere stampa, top dealer e influencer ospiti dell’evento altre tre grandi sorprese: 25 demo stand allestiti nella location, per consentire loro di provare immediatamente, live, con mano, i nuovi bassi Yamaha BB,  l’esclusivo show-case dei Twelve Foot Ninja, ambientato nella sala prove insonorizzata più grande d’Europa, fiore all’occhiello della nuova sede di Yamaha Music Europe – Filiale Italia di Gerno di Lesmo (MB) e, infine, un’esibizione del Chris Minh Doky Trio nell’incredibile Red Bull Studio Mobile, uno vero e proprio studio di registrazione mobile che Red Bull ha all’interno prodotti Yamaha residenti. Gran finale: una serata dedicata a Tools For Tomorrow’s Musician organizzato nella concert hall di uno dei templi della musica meneghina, l’Alcatraz di Milano.

“Tools For Tomorrow’s Musician è una nuova conferma della grande capacità del Team Eventi di Connexia di immaginare concept originali e coniugare perfettamente gli obiettivi di comunicazione del cliente con le esigenze di ospiti, artisti e special guest – dichiara Paolo D’Ammassa, ceo di Connexia  -. A garanzia dell’eccellente lavoro svolto per lo special event Tools For Tomorrow’s Musician, ancora una volta grande professionalità, capacità manageriale, cura del dettaglio, nella logistica, come nella costruzione di un’esperienza memorabile e coerente con i valori che da sempre contraddistinguono Yamaha Music. Ancora una volta, la nostra nuova collaborazione con Yamaha Music Europe GmbH conferma la solidità della relazione e del rapporto di fiducia con il brand contraddistinto dai tre diapason sia nel mondo audio/musicale sia in quello motor”.