MediaCom si aggiudica il business globale da 400 milioni di dollari di Richemont

28 luglio 2017

Il gruppo Richemont, la holding finanziaria con sede a Ginevra, che riunisce marchi del lusso come Cartier, Montblanc Piaget, A. Lange & Söhne, Vacheron Constantin, Officine Panerai, Baume & Mercier, IWC Schaffhausen, Jaeger-LeCoultre, Montblanc e Roger Dubuis, ha affidato a MediaCom il  media planning e buying globale da 400 milioni di dollari, mettendo così fine al rapporto con Publicis Media.

La gara, partita a settembre dell’anno scorso ha visto coinvolte nella fase iniziale anche Interpublic, Havas e Dentsu Aegis Network, concludendosi con una faccia a faccia tra Publicis Media e MediaCom, e la vittoria di quest’ultima.

In precedenza Zenith ha lavorato con Richemont in Europa e Nord America, mentre Starcom ha gestito i mercati dell’Asia-Pacifico.