Facebook: ricavi a 9,3 miliardi di dollari. 8 miliardi arrivano dall’adv su mobile

28 luglio 2017

Mark Zuckerberg

Mark Zuckerberg: “Il driver nei prossimi 2-3 anni saranno i video”

Facebook nel secondo trimestre dell’anno ha riportato utili in rialzo del 71% a 3,9 miliardi dollari. I ricavi Sono cresciuti del 45% pari a 9,32 miliardi di dollari.

A trainare il giro d’affari il mobile con i video che rappresenta l’87% del fatturato totale pari a 8 miliardi di dollari, in aumento dell’84% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. In aumento anche gli utenti del social network che raggiungono i 2,01 miliardi di persone, con un incremento del 17%.

“Abbiamo avuto un buon trimestre e una buona prima metà dell’anno – ha dichiarato Mark Zuckerberg, commentando i risultati -. Il driver nei prossimi 2-3 anni saranno i video. E ora intendiamo muoverci più rapidamente nella monetizzazione di Messenger e di WhatsApp”.

Il direttore finanziario David Wehner ha sottolineato che nella seconda parte dell’anno il tasso di crescita degli introiti da pubblicità sarà in calo non per una diminuazione del numero di investitori ma per l’esaurimento degli spazi a disposizione del mercato sul News Feed: “la monetizzazione di Messenger non è sufficiente per controbilanciare il ribasso atteso, nonostante la crescita del 24% annuo dei prezzi medi delle inserzioni”.

Record di utenti anche per Whatsapp, la chat di proprietà di Facebook più usata al mondo: ogni giorno circa un miliardo di utenti si scambiano 55 miliardi di messaggi, condividono 4 miliardi e mezzo di foto e un miliardo di video. WhatsApp vanta 1 miliardo di utenti attivi giornalmente, con 1,3 miliardi di utenti attivi mensilmente.