Urbano Cairo vende la maggioranza di Rcs Gaming a SportPesa

14 luglio 2017

Urbano Cairo

Rcs fa un passo indietro nel gioco online.

È quanto riporta una nota stampa di Agipro – Agenzia di stampa giochi e scommesse.

Rcs, il gruppo guidato da Urbano Cairo, secondo quanto apprende Agipronews da fonti vicine al dossier, ha ceduto a SportPesa – bookmaker leader nel continente africano – il 75% delle quote di Rcs Gaming, la società controllata che gestisce il sito di scommesse gazzabet.it grazie alla concessione rilasciata dai Monopoli di Stato.

L’acquisizione – secondo quanto riportato nella nota – è stata perfezionata nelle ultime ore, con l’assistenza dell’avvocato Mancini di Tonucci&partners (per SportPesa) e dello studio Erede-Bonelli per Rcs Mediagroup, e consentirà nei prossimi mesi il rilancio del sito di gioco online.

Partito nell’autunno del 2014, Gazzabet.it lo scorso anno ha registrato circa 800mila euro di ricavi lordi nelle scommesse sportive (con una quota di mercato dello 0,8%) e poco più di 820mila nei casinò games (0,18% di market share).

SportPesa, che ha appena annunciato un accordo quinquennale di sponsorizzazione della maglia dell’Everton in Premier League, è il primo operatore di scommesse del continente africano.

Rcs Mediagroup – quotata alla Borsa di Milano – resta nella compagine societaria con una quota del 25% del capitale.