Microsoft Italia riorganizza il team e lancia One Commercial Partner

14 luglio 2017

Carlo Purassanta

Accelerare la trasformazione digitale delle aziende italiane: questo l’obiettivo della nuova squadra Microsoft Italia.

In questo scenario, Microsoft Italia annuncia alcune novità all’interno del Leadership Team a riporto dell’ad Carlo Purassanta.

“Questa nuova organizzazione renderà ancora più efficace il lavoro sinergico con i nostri partner con l’obiettivo comune di promuovere la trasformazione digitale in Italia in tutti i segmenti di mercato in cui operano i nostri clienti – ha spiegato Purassanta -. È fondamentale infatti offrire alle organizzazioni di ogni dimensione soluzioni e competenze dedicate che, unite a quelle dei nostri partner, possono aiutare le aziende italiane a comprendere i benefici e il valore dell’innovazione, a sostegno della crescita socio-economica dell’intero Paese”.

La prima novità è la creazione di una nuova divisione strategica, One Commercial Partner, con l’obiettivo di consolidare la relazione con i partner e contribuire concretamente all’innovazione delle aziende in Italia.

Alla guida di questa nuova struttura è stato nominato Fabio Santini, che, oltre alla responsabilità del team One Commercial Partner, avrà anche il compito di seguire la nuova divisione Small, Medium and Corporate, a diretto riporto dell’ad, con l’obiettivo di accelerare la crescita nel cloud del tessuto imprenditoriale italiano.

La nuova divisione strategica One Commercial Partner di Microsoft Italia, guidata da Fabio Santini, racchiude tutti i Partner e il mercato delle PMI italiane. Santini avrà anche il compito di seguire la nuova divisione Small, Medium and Corporate, a diretto riporto dell’ad Carlo Purassanta.

Santini vanta un’esperienza di 15 anni in Microsoft, dove dal 2014 ha ricoperto il ruolo di responsabile della Divisione Developer Experience and Evangelism.

In precedenza è stato Direttore della Divisione Server & Tools (oggi Cloud & Enterprise) e ha fatto parte della Divisione Enterprise e Partner nel ruolo di Business Productivity Sales Manager.

Prima ancora ha guidato il team Partner Technology Advisor e Partner Strategy and Program all’interno della Divisione Piccola e Media Impresa e Partner.

Prima di entrare in Microsoft, ha lavorato come R&D Manager in una software house.

Nella nuova squadra a riporto dell’ad Carlo Purassanta entra anche Vincenzo Esposito che assume la guida della struttura Enterprise Commercial, per seguire i clienti Enterprise sul mercato italiano.

Due nuove strutture andranno inoltre a sostenere lo sviluppo di progetti di trasformazione digitale, supportando anche l’adozione di soluzioni innovative che sfruttano tutti i benefici del cloud computing per innovare processi, prodotti, servizi, organizzazioni e relazioni con clienti e fornitori, aprendo nuove opportunità di crescita e sviluppo.

Entrano infatti a far parte del Leadership Team Annamaria Bottero, direttore della nuova divisione Customer Success con l’obiettivo di accelerare i progetti di adozione delle soluzioni cloud di Microsoft e Massimiliano Ortalli, direttore del team di vendita specializzata Specialist Team Unit, che comprende il mondo applicativo di Dynamics, le soluzioni cloud di Microsoft Azure, il Modern Worklpace di Office365 e le soluzioni di Data e Artificial Intelligence.

L’organizzazione a riporto dell’ad Purassanta si completa con Carlo Carollo, Direttore della divisione Consumer, Paola Cavallero, Direttore Marketing & Operations, Florence Debuyser, Direttore finanziario, Carlo Mauceli, National Technology Officer, Pino Mercuri, Direttore Risorse Umane, Fabio Moioli, direttore della divisione Consulting Services, Simonetta Moreschini, Direttore della divisione Pubblica Amministrazione.

Tiziana Olivieri, che ha guidato il team Enterprise di Microsoft Italia in questi ultimi quattro anni assume oggi un ruolo internazionale entrando a far parte del team Enterprise Commercial di Western Europe, dove si occuperà di gestire il business nel segmento Emerging Commercial (Media & Telco, Professional Services, Travel & Transportation, Mining, Oil & Gas, Power & Utilities).