FantaCannes, ‘i magnifici 8’ in cima alla classifica

10 luglio 2017

FantaCannes, il concorso che ha riunito i pubblicitari italiani intorno alle migliori creatività internazionali, si è concluso con la vittoria di Stefano Tunno, art director di McCann, che ha conquistato il primo posto con 343 punti e Gaetano Cerrato, senior art director di Leo Burnett, con 341 punti.

Il contest, promosso da TVN Media Group (editore anche di Pubblicità Italia), ideato da Alkemy digital_enabler e realizzato attraverso la piattaforma per le promozioni e incentivazioni Promosuite® da SDM interactive passion consisteva nell’individuare e mettere in campo le 10 campagne potenzialmente vincitrici ai Cannes Lions 2017.

Premio in palio: 2 pass per Cannes Lions 2018. Il gioco digitale, che ha visto schierare in campo oltre 1.500 campagne unendo generazioni di creativi, ha coinvolto 60 agenzie di riferimento.

A occupare le prime posizioni della classifica soprattutto i giovani. Ecco la top 8 di coloro le cui formazioni hanno ottenuto un maggior punteggio: Stefano Tunno di McCann (343 punti), Gaetano Cerrato di Leo Burnett (341 punti), Luciano Marchetti di Yohoho (338 punti), Nataly Reyes di Alkemy (338 punti), Pietro Giuseppe Liverotti di MRM//McCann Roma (336 punti), Giorgio Garlati di Tribe Communication (326), Matteo Foglia di xister (324 punti); Lola Manrique Garcia di Leo Burnett Milano (321 punti).