Beintoo a Iab Seminar con i risultati della campagna OLX

6 luglio 2017

Andrea Campana

Beintoo è stato tra i protagonisti dello IAB Seminar dedicato a Programmatic & Marketing Automation.

Andrea Campana, ceo della Mobile Data Company che oggi opera su scala globale, con sedi a Milano, Roma, Londra, New York e Shanghai, è stato presente sul palco con un intervento dal titolo: ‘Combinare dati, tecnologia e creatività nell’economia dell’attenzione’.

Al centro del dibattito, l’importanza di un approccio data driven per sfondare il muro di indifferenza degli utenti, sempre più sottoposti a un overload di informazioni, e i risultati sorprendenti della campagna OLX.

“In uno scenario in cui siamo ogni giorno bersagliati da migliaia di messaggi su un numero crescente di device e touchpoint, il concetto di rilevanza è diventato fondamentale. Solo con un approccio programmatic first, che permette di raggiungere gli utenti giusti al momento giusto su scala globale, i brand possono allo stesso tempo incrementare impression e pertinenza, per attirare l’attenzione dei consumatori”, ha dichiarato Campana.

In quella che è stata definita l’economia dell’attenzione, in cui la memorabilità di un messaggio dipende in gran parte dai reali interessi delle persone e dal contesto fisico in cui agiscono, Beintoo ha colto il potere della pubblicità hyper-targeting e geo-fencing, utilizzando piattaforme proprietarie di media buying e data management, realizzate per comprendere dove si trovano gli utenti e cosa stanno facendo quando guardano e interagiscono con un annuncio.

“Da una parte analizziamo costantemente i comportamenti della base utenti dei nostri partner. Dall’altra, raccogliamo nella nostra DMP proximity insight, ovvero informazioni sulle azioni online che gli utenti fanno quando si trovano presso specifici luoghi di interesse. A questo punto interviene la creatività, che, se ben ottimizzata con un approccio data driven, è in grado di rendere il messaggio davvero memorabile e vincere sul sovraccarico informativo cui ogni persona è sottoposta quotidianamente”, ha concluso il ceo di Beintoo.

Questo approccio ha saputo garantire nel tempo agli inserzionisti risultati notevoli e misurabili: un caso tra tutti, la campagna OLX. I dati e la tecnologia di Beintoo sono stati utilizzati dal 2015 dalla piattaforma di compravendita per distribuire la propria App in America Latina.

Gli obiettivi della compagnia erano l’incremento della base utenti del 40% in Argentina e Colombia accedendo a inventory sicure e di qualità attraverso la soluzione di media buying di Beintoo.

Tra gli altri KPI, OLX ha misurato il tasso di installazione e registrazione, oltre che l’interazione con i propri utenti in fase post install. Andando a colpire specifiche audience geo-comportamentali nei territori di riferimento, Beintoo ha permesso di raggiungere fino a 2000 installazioni al giorno con un tasso di conversione del 50% e una riduzione dei costi del 10% al mese.

Grazie al successo della prima campagna, OLX ha deciso di estendere la partnership con Beintoo in altre regioni (GT, PE, UR, EC, PA, CR) generando fino a 10000 installazioni al giorno mantenendo un tasso di conversione di oltre il 10%.