Iaki, Filippo Fiocchi nuovo direttore creativo

5 luglio 2017

Filippo Fiocchi

Iaki ha annunciato ieri di aver nominato il nuovo direttore creativo Filippo Fiocchi, che va ad affiancare Sandro Marchetti, Nicoletta Caluzzi e Franco Lualdi alla guida dell’agenzia.

L’arrivo di Fiocchi fa parte di un piano strategico della sigla che punta a consolidare l’expertise nella gestione dei canali digital per le marche, del social media e dell’organizzazione di eventi con un’apertura verso il branded content multi canale e la creazione di piattaforme di e-commerce.

L’agenzia milanese, che può contare su un organico di 40 persone, mira ad allargare il portfolio clienti, che a oggi comprende brand come Harley-Davidson, Luisa Spagnoli, Gruppo Cimbali, Gems e Askoll. Fiocchi vanta un’esperienza ventennale nell’ambito della comunicazione e dello storytelling di marca.

Dopo un esordio giovanissimo come sceneggiatore e giornalista per testate come GQ, Cuore e Maxim, nel 2000 affianca i fondatori della startup Neonetwork e, insieme a loro, porta l’agenzia a diventare Zodiak Active Italia.

Qui, come direttore creativo, sviluppa progetti di digital content, social media management e branded content televisivi per Ferrero, Lavazza, Perfetti, Barilla, Sky, Balocco, Jack Daniel’s, Ferrari, Calzedonia, Lottomatica.

Nel 2015, con l’acquisizione da parte di Triboo, approda nel gruppo leader nel mondo dell’e-commerce dove guida il team creativo nello sviluppo di progetti speciali di comunicazione al servizio delle vendite online.

“Con l’ingresso di Filippo – dichiara Sandro Marchetti, founder & ceo di Iaki – consolidiamo le direzioni strategiche di crescita dell’agenzia verso l’integrazione multi canale e lo sviluppo di sistemi di e-commerce completi”.