Italiaonline presenta la nuova concessionaria IOL Advertising

4 luglio 2017

Andrea Chiapponi

Lettera43, FattoreMamma e 3BMeteo i nuovi ingressi nel portafoglio della sales house

E’ un’estate ricca di novità quella di Italiaonline, che ha presentato ieri al mercato la nuova concessionaria di pubblicità online nazionale, IOL Advertising. Con 17 milioni di utenti unici al mese, una market reach del 57%, 4 miliardi di impression mensili, oltre 10 milioni di account email attivi, un tempo di permanenza speso nella sessione di 11 minuti e 32 secondi le properties di Italiaonline, l’internet company guidata dal CCO Large Account Andrea Chiapponi, vantano numeri importanti.

“Lato offerta, emergono due categorie di attori – ha dichiarato Massimo Crotti, Direttore Sales National nella Business Unit Large Account di Italiaonline -: ci sono i big players e gli iper-verticali”. “Noi siamo in grado di offrire un ambiente sicuro – ha continuato il manager – , dare qualità e anticipare le tendenze diventando trend setter”. Valore imprescindibile della nuova IOL Advertising è l’esperienza di una storia lunga 15 anni, al fianco di aziende, agenzie e centri media: “Abbiamo scelto di mettere il cliente al centro partendo da tre punti chiave dell’evoluzione del mercato: audience, brand safety e innovazione tecnologica – ha detto Crotti- . Tre sono i pillar attraverso cui ruotano le nostre ‘brand solutions’: dati, pubblico e contenuti”.

Tra le novità annunciate, l’ingresso in portafoglio di tre nuovi partner: Lettera43, testata storica sul segmento news, il verticale FattoreMamma e da settembre 3BMeteo.

La proposta commerciale trova nuove opportunità anche nella valorizzazione del’offerta già esistente.

“Abbiamo lavorato sull’implementazione della nuova mail di Libero e sul restyling di alcuni canali verticali – ha affermato Domenico Pascuzzi, direttore marketing di Italiaonline -. Abbiamo potenziato enormemente le feature della casella di posta e proceduto al look&feel di DiLei, SiViaggia, QuiFinanza e Virgilio Motori. “La nostra ambizione – ha continuato Crotti – è creare sempre maggiori occasioni di incontro per mettere le ‘frecce’che abbiamo al nostro arco a disposizione del cliente”.

Italiaonline è una porta d’accesso per chi voglia raggiungere ampie coperture, in un contesto di brand safety, garantito con annunci su siti appropriati per i brand degli inserzionisti. Il tutto con una strategia di contenuti orientati al cliente, grazie all’innovazione tecnologica assicurata dagli ingegneri di Italiaonline. “In Italiaonline abbiamo a cuore il tema della trasparenza – ha spiegato Pascuzzi -. Il nostro impegno è quello di fornire garanzie forti sui nostri siti”.

“In un mercato sempre più liquido e frammentato, con innovazioni continue e talvolta passeggere, il ruolo della concessionaria è cambiato e IOL Advertising è la nostra risposta -, ha concluso Chiapponi -. Forti della riconoscibilità e sicurezza dei nostri siti e di un’offerta competitiva su ogni settore del digitale, vogliamo portare sul mercato una leadership che conquista il cliente e lo rende attore protagonista delle campagne per le quali investe. Abbiamo un team di professionisti preparati e motivati per questa nuova missione”.

 

Serena Poerio