Banca Sistema lancia una gara per la comunicazione istituzionale

3 luglio 2017

di Andrea Crocioni


È un momento di particolare fermento per il settore bancario in relazione alla scelta dei partner pubblicitari.

Lo scorso mese di marzo una gara creativa era stata avviata da Monte dei Paschi di Siena per studiare il nuovo piano di comunicazione per il rilancio dell’istituto toscano.

Più recente la partenza di un altro pitch, con ben sette agenzie in corsa, questa volta per la comunicazione del ‘nuovo’ Banco BPM, nato dalla fusione di Banco Popolare e Banca Popolare di Milano.

Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, adesso, sarebbe il turno di Banca Sistema che avrebbe avviato il processo di selezione delle agenzie.

L’istituto, nato nel 2011 con una specializzazione nell’acquisto di crediti commerciali vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione, oggi è una realtà finanziaria indipendente con un modello di business fortemente diversificato.

Con sedi principali a Milano, Roma, e Londra, in questi anni, infatti, Banca Sistema ha ampliato le proprie attività con la gamma completa dei servizi bancari e la personalizzazione della propria offerta per una clientela che spazia dalle grandi multinazionali alle pmi, oltre a professionisti e risparmiatori privati.

La gara indetta da Banca Sistema sarebbe focalizzata sulla comunicazione istituzionale, atl e digital,dell’istituto. Dovrebbero essere sei le agenzie consultate.

Parte del pitch, inoltre, potrebbe riguardare il rebrandig del marchio ProntoPegno, il banco dei pegni di Banca Sistema che consente di ottenere credito dando in garanzia un bene in oro.