Emanuele Nenna: “La comunicazione deve tornare a essere rilevante”

30 giugno 2017

Emanuele Nenna

di Serena Poerio


È una sfida importante quella a cui sono chiamati i pubblicitari oggi: “La comunicazione deve tornare a essere rilevante – ha dichiarato a margine dell’incontro Comunicare Domani a Today Pubblicità Italia Emanuele Nenna, presidente di Assocom e co-founder e ceo di The Big Now -. Bisogna nuovamente farsi scegliere. La pubblicità deve essere fatta meglio, la comunicazione deve essere più interessante”.

Un obiettivo non semplice tenuto conto di un “mercato che cresce poco”, ma raggiungibile “lavorando sul recuperare la fiducia tra agenzia e cliente”.

Nenna ha una visione positiva del suo semestre alla guida dell’associazione, di cui ieri si è tenuta l’assemblea per l’approvazione del bilancio: “Abbiamo riscontri interessanti dai nostri associati e dall’inizio del mio mandato contiamo una quindicina di nuovi iscritti. Siamo a lavoro su diversi progetti e l’11 luglio presenteremo un evento dedicato al tema delle gare”.

Sulla positiva esperienza di PR Hub all’interno di Assocom e su un ruolo delle pubbliche relazioni sempre più trasversali, Nenna ha commentato: “Avere al nostro interno un gruppo di agenzie che crede che il contesto di gioco sia più allargato con un’esperienza verticale è per noi un grande valore. Il modello PR Hub potrebbe essere applicato anche ad altri ambienti verticali, pensando per esempio a un Digital Hub. Questo non significa ritornare a una logica a ‘pacchetti’, ma valorizzare le esperienze e le professionalità delle singole agenzie, aprendo tavoli di lavoro nella creazione di contenuti che siano più rilevanti anche all’esterno”.

Per tutti gli articoli relativi a Comunicare Domani 2017 clicca qui