Tradizione e innovazione nella nuova campagna di Cusumano. Firma Y&R

28 giugno 2017

di Serena Poerio


“Cusumano è un’azienda con una visione incredibile – ha esordito Vicky Gitto, chief creative officer di Y&R, presentando la nuova campagna dedicata al lancio di Alta Mora Feudo di Mezzo Etna Rosso D.O.C. 2014, produzione di 5.000 bottiglie dell’azienda vitivinicola palermitana -. Quello del vino è di solito un mondo in cui la tradizione è un’àncora troppo forte rispetto al passato. Questa azienda danza in una ‘tensity’ tra tradizione e futuro, tra terra e lusso”.

Il nuovo video rappresenta, anche dal punto di vista esecutivo, questa tensione valoriale: il bianco e il nero si riferiscono alla tradizione, il colore al presente e al futuro. Le immagini evocano il fashion.

Y&R, che cura la comunicazione dell’azienda dal 2012, ha messo al centro della narrazione la passione per il territorio e per l’artigianalità, che costituiscono il carattere distintivo del brand e dei suoi vini.

La campagna, digital e social, prodotta internamente da Y&R e pianificata da Mec, è on air da ieri sera sia su owned media sia su canali digitali – siti di food e informazione – in formato tabellare. Il nuovo video è andato on air ieri sui canali social dell’azienda, seguiti dall’agenzia del Gruppo Freedata Labs.

A seguire andrà on air una campagna video su Facebook: la linea editoriale proseguirà con la realizzazione di un canvas che approfondirà la storia di Feudo di Mezzo.

“Nel mondo del vino il territorio è basilare -, ha proseguito Gitto -. L’Etna rappresenta il fiore all’occhiello delle vigne siciliane. L’anno scorso abbiamo realizzato un film in cui lanciavamo il territorio, in continuità quest’anno siamo andati più verticalmente sul prodotto. Cusumano è un’azienda che ha rotto le regole della comunicazione classica del vino”.

La campagna advertising prevede un totale di oltre 3.000.000 di impressions. La comunicazione si concentrerà sul web e includerà i principali siti di food e di informazione.