Mondadori Store alla Class Digital Experience Week

27 giugno 2017

A Milano una serie di incontri aperti al pubblico nel Mondadori Megastore di piazza Duomo e in Rizzoli Galleria per immergersi nella cultura digitale e nelle soluzioni che stanno cambiando la vita di tutte le generazioni: youtuber e nuova editoria, big data, social newtork e nuovi processi di educazione

Mondadori Store partecipa alla Class Digital Experience Week, la settimana dedicata allo sviluppo della conoscenza dell’innovazione digitale e delle sue opportunità, da parte di tutti i cittadini, per vivere meglio nella nuova era. Tra i numerosi appuntamenti della settimana ci saranno diversi workshop di approfondimento, nel Mondadori Megastore di piazza Duomo e in Rizzoli Galleria, partner della manifestazione.

Oggi alle ore 15, presso il Mondadori Megastore di piazza Duomo, Youtube, me publisher. I segreti della nuova editoria, con Katia Brivio e Luca Lattanzio di Scherzi di coppia, youtuber e autori del libro Qualsiasi cosa accada (Mondadori Electa). Modera Antonio Orlando, direttore di Class.

Domani alle ore 14.45, presso Rizzoli Galleria, spazio a robotica, tecnologia, big data e digitalizzazione, i macro trend che unificheranno il nostro futuro modificando il nostro modo di vivere, lavorare e relazionarci con la società, nel dibattito moderato da Domenico Ioppolo, COO Mf Servizi Editoriali, Come sarà il futuro?. Partecipano Marco Gui, Ricercatore in Sociologia dei media dell’Università di Milano – Bicocca; Lorenzo Natale, responsabile del gruppo “Humanoid Sensing and Perception” del Dipartimento iCub Facility e IIT – Istituto Italiano Tecnologia e Daniela Paolotti, research leader del Gruppo Computational & Digital Epidemiology, ISI Foundation. Alle ore 18 presso il Mondadori Megastore di piazza Duomo, ‘Condivide et impera:
convinci con il cervello, persuadi con il cuore e influenza per come sei’, con Rudy Bandiera, blogger e giornalista e Antonio Orlando, direttore di Class.

Giovedì 29, alle ore 15, presso il Mondadori Megastore di piazza Duomo, si parlerà di Social Love Story. Come e perché l’Italia si è innamorata di Facebook e Instagram. E andrà a finire bene?, con Gucki, design blogger e web contributor di CasaFacile; Iconize, influencer e video maker e Alberto Stracuzzi, Customer Intelligence Director di Blogmeter.
Venerdì 30 giugno, alle ore 11.30, presso il Mondadori Megastore di piazza Duomo, Un’avventura digital. Partire alla scoperta del mondo e ritrovarsi scrittore: incontro con Claudio Pellizzeni, travel blogger e autore del libro L’orizzonte ogni giorno un po’ più in là: Il giro del mondo in 1000 giorni senza aerei (Piemme). Modera Antonio Orlando, direttore di Class.
Alle ore 15, presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo, appuntamento dedicato a Life long education. Come cambiano i processi di Education. La velocità imposta dalle nuove tecnologie e dal digitale richiede una formazione continua per tutto l’arco dell’esistenza. Per questo la conoscenza e l’informazione rappresentano il petrolio del nuovo millennio. Intervengono Giuseppe Dacqua, divulgatore del progetto Robo-Scuola di Comau e Fondazione CRT; Fabio Ferri, responsabile digital content di Mondadori Education; Francesco Invernici, founder and head of business development di Made for School; Mirna Pacchetti, ceo and Business Development di InTribe
e Michele Puglisi, direttore del Centro di Ateneo Cared, Liuc – Università Cattaneo e la moderazione di Domenico Ioppolo, COO Mf Servizi Editoriali.
Alle ore 18, presso il Mondadori Megastore di piazza Duomo, altro incontro dedicato alla scrittura al tempo dei social: Alla ricerca di 4 milioni di post perduti. Con blog e facebook anche Marcel Proust avrebbe scritto in modo differente?, con Giulio Xhaët, consulente e formatore in Newton Management Innovation e autore del libro I sogni di Martino Sterio (Mondadori Electa), modera Antonio Orlando, direttore di Class.