Con eShoppingAdvisor ora l’e-commerce è ‘garantito’ dagli utenti

23 giugno 2017

Anche l’e-commerce ha il suo TripAdvisor.

Si chiama eShoppingAdvisor.com ed è una piattaforma innovativa che aiuta i consumatori a scrivere recensioni di qualità sulle singole esperienze di acquisto su internet in modo che gli altri utenti possano effettuare una ricerca semplice e veloce sugli e-shop più efficienti e affidabili al fine di poter effettuare acquisti sul web in modo del tutto sicuro.

eShoppingAdvisor aiuta nel contempo i negozi online a raccogliere feedback di qualità sull’esperienza di acquisto dei propri clienti e ad accedere, consultare e rispondere a tali feedback in modo da fidelizzare in modo efficace il proprio portafoglio clienti e disporre di un importante strumento di analisi della performance, capace di potenziarne la visibilità.

Andrea Carboni

Andrea Carboni, ceo e Marketing Manager di Word Advisor, spiega così la nascita della piattaforma: “Siamo stati invitati da Confesercenti ad assistere alla loro Assemblea Nazionale e ci hanno fatto riflettere alcuni passaggi del nuovo Presidente Patrizia De Luise che ha parlato di social, online e digitale come parte del nostro quotidiano, del nostro vivere minuto per minuto. Reti nelle quali ci sentiamo spesso impigliati ma che dobbiamo sapere meglio utilizzare. Gli internauti italiani, infatti, secondo i dati riportati durante l’assemblea nazionale, subiscono 394 truffe o frodi informatiche ogni giorno. Navigare sul web è addirittura 4 volte più pericoloso che camminare per strada. Contestualmente l’e-commerce continuerà a crescere e ha raggiunto nel 2016 i 19,3 miliardi di euro”.

Ebbene, conclude Carboni, “con eShoppingAdvisor sarà la rete a decidere la reputazione degli eshop di tutto il mondo e chi saprà di lavorare in modo efficiente e onesto non avrà alcuna difficoltà ad apporre il nostro badge con la valutazione media degli utenti sulla home page del proprio sito in modo che gli utenti possano utilizzare questa valutazione come guida di riferimento per scegliere dove effettuare i propri acquisti”.

Grazie a questo progetto tutto italiano inoltre chi ha un e-commerce oggi può finalmente disporre di uno strumento per migliorare la propria reputazione sul web e quindi le vendite e dedicare la massima attenzione ai propri clienti contrastando il fenomeno dell’abbandono a favore dei principali marketplace grazie anche alla puntuale risposta alle recensioni non positive (e perché no, anche a quelle positive) e ai numerosi servizi a loro dedicati.

Clicca sul frame per il video