‘The future of newspapers’, oggi a Torino il convegno per i 150 anni de La Stampa

21 giugno 2017

Jeff Bezos

Il 2017 è un anno importante per La Stampa perché celebra i suoi 150 anni.

Per sottolineare questo evento nel pomeriggio di oggi avrà luogo a Torino una conferenza internazionale che coinvolgerà i principali protagonisti mondiali del settore dell’informazione, riuniti non per parlare del passato ma per discutere insieme sul tema del futuro dei quotidiani.

‘The future of newspapers’ è il titolo del convegno che si svolgerà in una location simbolica e affascinante: la sala delle grandi bobine che alimentano le rotative dello stabilimento de La Stampa, in via Arduino/via Giordano Bruno, dove ogni giorno viene stampato il giornale.

A introdurre i lavori Maurizio Molinari, direttore del quotidiano torinese, a seguire il panel ‘Editors’ view’, moderato da John Micklethwait, Editor-in-chief di Bloomberg News, a cui partecipano Lionel Barber, Editor del Financial Times, Antonio Caño, Editor-in-chief di El Pais, Bobby Ghosh, Editor-in-chief dell’Hindustan Times e Lydia Polgreen, Editor-in-chief di The Huffington Post.

Dopo i giornalisti sarà la volta dei ceo dei maggiori gruppi editoriali del mondo, protagonisti di un confronto moderato da Zanny Minton Beddoes, Editor-in-chief di The Economist, a cui partecipano Robert Allbritton, Chairman & ceo di Politico, Louis Dreyfus, ceo di Le Monde, Gary Liu, ceo di South China Morning Post Publishers e Mark Thompson, ceo di The New York Times.

Mario Calabresi, direttore de La Repubblica, modererà poi il panel dedicato all’industria dell’informazione, con le domande sollevate da studenti e lettori, a cui prenderanno parte Tsuneo Kita, Chairman di Nikkei, Jessica Lessin, fondatrice e Editor-in-chief di The Information, Julian Reichelt, Editor-in-chief di Bild Digital e Chairman degli uffici editoriali di Bild, Andrew Ross Sorkin, Editor-at-Large, Columnist & Founder di DealBook, The New York Times, e Robert Thomson, ceo di NewsCorp.

Successivamente saliranno sul palco gli editori Jeff Bezos, fondatore di Amazon e publisher del Washington Post, e John Elkann, publisher de La Stampa, moderati da Massimo Russo, Managing Director Digital Division di Gedi.

Le conclusioni saranno affidate a Carlo De Benedetti, presidente di Gedi Gruppo Editoriale, il maxi-gruppo editoriale recentemente nato dalla fusione tra Gruppo Editoriale L’Espresso e Itedi.