AdKaora chiude il 2016 con fatturato in crescita di oltre il 50%

16 giugno 2017

Davide Tran

AdKaora, l’agenzia del Gruppo Mondadori specializzata in soluzioni di marketing e advertising mobile chiude il 2016 con un fatturato in crescita di oltre il 50% rispetto all’anno precedente, confermandosi uno degli attori made in Italy di maggior successo nell’advertising mobile in Italia.

In 4 anni, AdKaora ha svolto un ruolo di abilitatrice mobile, accompagnando i propri clienti e aiutandoli a sviluppare una presenza efficace in un ambito sempre più cruciale. Infatti, secondo i dati dell’Osservatorio Mobile B2C strategy del Politecnico, di cui AdKaora è partner, il 70% degli utenti internet naviga mensilmente online da smartphone e gli investimenti adv sul mobile hanno raggiunto i 715 milioni di euro.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati del 2016, raggiunti grazie a un’offerta che risponde ai bisogni sfidanti dei nostri clienti sia in termini di formati adv che di soluzioni tecnologiche post click. La nostra crescita è sempre stata organica sia nei numeri che nelle persone. I risultati raggiunti sono stati possibili grazie a un fantastico team in grado di unire qualità del lavoro a professionalità e serietà. In questo contesto dobbiamo sottolineare l’importanza della nostra presenza a Roma, sede guidata egregiamente da Marianna de Vita, dove prevediamo di crescere ancora in modo significativo”, spiega Davide Tran, ceo di AdKaora, che aggiunge: “I numeri di inizio 2017 confermano il forte trend di crescita, dovuto all’area sviluppo che non si ferma mai e grazie alla quale continuiamo ad aggiungere al nostro portfolio nuovi innovativi prodotti”.

Marianna de Vita

Il comportamento degli utenti e le esigenze dei brand cambiano velocemente e la parte di ricerca&sviluppo della società è attiva per creare nuovi formati mobile oriented, come i formati video nati quest’anno: Scrollbreak e Wow, d’impatto e su inventory premium; nonché innovative soluzioni tecnologiche di marketing, come la versione evoluta della Find&Go, rich page mobile che ha l’obiettivo di condurti allo store più vicino, in grado di analizzare il real time footfall.

Inoltre a breve verrà annunciato anche un nuovo prodotto che sfrutta l’intelligenza artificiale: MediaBOT è una offerta chiavi in mano che permette al brand di attivare e gestire un chatbot per dialogare con i propri utenti tramite Facebook Messenger.

L’offerta è tecnicamente molto avanzata grazie alla partnership esclusiva con Accengage, leader in Europa della tecnologia di notifiche push, che con la sua piattaforma permette di segmentare e personalizzare la comunicazione clusterizzando gli utenti in base alle loro interazioni e comportamenti.