Le nuove frontiere del mondo digitale protagoniste alla Social Media Week

14 giugno 2017

‘Language and the Machine’ il tema dell’edizione 2017 organizzato da Business International – Fiera Milano Media

di Fiorella Cipolletta


A Milano torna la Social Media Week 2017.

Appuntamento fisso per il capoluogo lombardo, arrivato all’ottava edizione, la SMW 2017 è caratterizzata da una rinnovata attenzione ai contenuti, che oltre ai temi del mondo social e digital, includeranno topic significativi nell’ambito dell’innovazione, come a esempio quello dell’intelligenza artificiale.

Per permettere maggiore multidisciplinarietà e un approccio più business-oriented, anche i format si evolveranno, con l’introduzione di workshop, tavole rotonde aperte al pubblico, laboratori. L’evento, organizzato da Business International – Fiera Milano Media (già organizzatrice della edizione di Roma) e patrocinato dal Comune di Milano, animerà sino al 16 giugno il coWorking Space Talent Garden, in via Calabiana a Milano.

“Ci fa molto piacere organizzare anche l’edizione di Milano della Social Media Week – ha dichiarato Antonio Greco, ceo di Fiera Milano Media – alla quale abbiamo deciso dare un taglio più business to business, anche a significare la potenza dei social media come strumento di comunicazione valido ad affermare il made in Italy nel mondo. Il tema di quest’anno – prosegue Greco – sarà ‘Language and the Machine (Algorithms and the Future of Communication), uno sguardo su come intelligenza artificiale e algoritmi impatteranno sul linguaggio e sul modo di comunicare di ognuno di noi”.

Il programma completo dell’evento è disponibile su socialmediaweek.org.

L’evento dedicato alla tecnologia, ai media e al marketing, offre un momento di approfondimento per parlare delle nuove sfide del panorama social. Il tema scelto per quest’anno è il ‘Language and the Machine: Algorithms and the Future of Communication’, e verrà analizzato in cinque sessioni tematiche differenti: AI – Next big thing in marketing and ADV; Speak their language – Millenials and the new customers; Interaction: new interfaces and touchpoints; Media evolution: across data and audience; Mixed reality: Virtual reality, Augmented reality and AI.

Sino al 16 giugno la Social Media Week vedrà susseguirsi panel di relatori, aziende e influencer provenienti dal mondo del web e del digital.

Alla conferenza stampa di lancio, presentata da Marcello Merlo – curatore di Social Media Week – hanno partecipato anche Veronica Paggin, Account Manager di Talent Garden, Marco Alù Saffi, Direttore Relazioni Esterne per Ford Italia, e Giorgia Sassi, Marketing Manager di Joinpad, una delle aziende più avanzate nel panorama della Realtà Aumentata, che curerà un workshop dedicato proprio a questa tecnologia il 16 giugno.

Gold sponsor di questa edizione della Social Media Week è Salesforce, l’impresa statunitense di cloud computing, che consente alle aziende di connettersi con i propri clienti in un modo innovativo, sfruttando le potenzialità delle tecnologie cloud, social, mobile, del data science e dell’IoT.

La presenza di Salesforce alla SMW si articolerà in una serie di interventi relativi a temi quali l’intelligenza artificiale applicata alla customer journey, l’utilizzo del social media listening per acquisire lead, l’importanza di un percorso omnicanale, il modello 1/1/1 del brand.

Quest’edizione di SMW porta con sé alcune importanti novità, come il SMW passport, attraverso cui sarà possibile registrarsi a tutti gli appuntamenti, e la SMW app, tramite cui si potrà consultare l’agenda, scoprire gli speaker ed entrare in contatto con gli altri partecipanti. Sarà sufficiente scaricare l’app Topi dall’AppStore (IOS) o dal PlayStore (Android) e inserire il codice smwmilan.

Per la prima volta, inoltre, il calendario della Social Media Week darà spazio a slot organizzati dalle più importanti manifestazioni fieristiche ideate e organizzate dal Gruppo Fiera Milano, di cui Business International – Fiera Milano Media è parte.

Host, la fiera dedicata al settore Ho.Re.Ca, foodservice, retail, GDO e hotellerie, oggi sarà protagonista dell’incontro ‘Comunicare nella ristorazione’ alle ore 11.00, e dell’evento ‘Social Chef Strategy: gli ingredienti della Ristorazione online’ alle 11.30.

Sempre oggi alle 18.00, Fondazione Fiera Milano, che promuove la realizzazione di iniziative di sviluppo economico, sociale, culturale e scientifico, ospiterà il talk ‘Open innovation per le piccole imprese: associazioni e fiere possono essere utili?’.

Tra gli eventi in programma per la prima giornata, si ricorda il panel ‘Natural Born Mobile’, condotto da Emanuela Zaccone, digital enterpreneur, co-founder e marketing Manager di Tok.tv.

Da non perdere anche ‘Mixed Reality nel turismo’, in cui il docente e consulente Maurizio Goetz affronterà il passaggio epocale dal turismo degli oggetti al turismo dei significati. Infine, si consiglia la lecture ‘Brand a 5 sensi’, con Graziano Giacani, direttore creativo e ideatore di Brand Festival, Premiata Fonderia Creativa.