Verizon: completata l’acquisizione di Yahoo e l’integrazione con AOL

14 giugno 2017

Verizon Communications ha completato ieri l’acquisizione di Yahoo.

Dall’integrazione con AOL nasce il nuovo colosso dei media Oath, sotto cui confluiranno più di 50 brand del mercato media e tecnologico, tra cui HuffPost, Yahoo Sports, AOL.com, MAKERS, Tumblr, BUILD Studios, Yahoo Finance, Yahoo Mail e molti altri ancora.

Tim Armstrong, ex amministratore delegato di AOL, è ora il nuovo ceo di Oath. Con la conclusione dell’operazione, annunciata nel luglio del 2016, Marissa Mayer – ex numero uno di Yahoo – ha deciso di dimettersi.