Premiata la squadra dei ‘Giovani Leoni’ che rappresenterà l’Italia a Cannes

26 maggio 2017

I vincitori sono: Corina Patraucean e Veronica Ciceri (Film), Martino Caliendo e Marta Nava (Cyber), Lorenzo Guagni e Federica Scalona (Print), Camilla Sartor e Sofia Girelli (Design), Noemi Fulli e Giacomo Galli (Pr),  Roberta Occhino e Marco Russo (Media)

Si è svolta ieri sera presso la Fondazione Feltrinelli a Milano la premiazione della XXI edizione de ‘I Giovani Leoni’, il premio dedicato ai creativi italiani under 30 promosso da Rai Pubblicità, Art Directors Club Italiano, PR Hub e Assocom.

Ad aprire ufficialmente la serata Carolina Di Domenico, famosa conduttrice di Radio2 e presentatrice dell’evento, che ha introdotto Marina Ceravolo, direttore Ricerche e Comunicazione di Rai Pubblicità, per un saluto ai giovani talenti.

Nel corso della serata sono stati premiati i lavori vincitori delle coppie creative, dei giovani pr e dei media planner che in un weekend hanno ideato le proprie campagne partendo dai brief pubblicati su giovanileoni.it.

Anche quest’anno i giovani creativi hanno potuto utilizzare la banca immagini che Getty Images ha messo a loro disposizione a titolo gratuito.

Le coppie vincitrici, a seguire elencate per ciascuna categoria, sono state valutate dalle specifiche giurie selezionate dall’Art Directors Club Italiano, da PR Hub e Assocom e avranno l’onore e l’opportunità di rappresentare l’Italia alla Young Lions Competition del Festival Internazionale della Creatività di Cannes (17-24 giugno 2017).

Nella categoria Film ha vinto la campagna realizzata da Corina Patraucean e Veronica Ciceri di Auge Headquarter.

La coppia creativa è stata premiata dal presidente di giuria Francesco Nencini, regista e presidente AIR3. Nella categoria Cyber si sono imposti Martino Caliendo e Marta Nava di Havas WW.

A proclamare i vincitori Carla Leveratto, creative director di Gruppo Roncaglia e presidente di giuria.

Nella categoria Print, il presidente della giuria Erik Loi, creative director di Havas Milan, ha annunciato la vittoria della campagna realizzata da Lorenzo Guagni e Federica Scalona di M&C Saatchi.

Per la categoria Design, Franz Degano, presidente di giuria e socio fondatore e designer di Quinto Lancio, ha premiato la coppia composta da Camilla Sartor di Frank Studio e Sofia Girelli di Frog Design.

Passando ai PR Specialist, Giorgio Cattaneo, presidente di MY PR e della giuria della categoria, ha annunciato la vittoria di Noemi Fulli e Giacomo Galli dell’agenzia Ketchum.

Per quanto riguarda i Media Planner, il primo premio è andato a Roberta Occhino e Marco Russo di Mindshare.

La coppia è stata premiata dalla presidente di giuria Anna Rossetti, Head of Strategy and Content di Havas Media Group.

Come ogni anno, è stato selezionato uno studente delle scuole di specializzazione in pubblicità e comunicazione, che sarà iscritto alla Roger Hatchuel Academy, in programma durante il Festival.

Si tratta di Angela Celano della Fondazione Accademia di Comunicazione di Milano premiata da Francesco Barbarani, Direttore Radio e Web di Rai Pubblicità.

Le short list e le creatività vincenti di questa edizione dei Giovani Leoni sono visibili su giovanileoni.it.