Shazam nomina Filippo Vizzotto senior director Central/Southern Europe & Africa

25 maggio 2017

Filippo Vizzotto

Shazam, l’app di content discovery presente in 190 Paesi, ha nominato Filippo Vizzotto senior director Central/Southern Europe & Africa puntando sul manager italiano per lo sviluppo del business.

Con centinaia di milioni di utilizzatori in tutto il mondo e 1 miliardo di download globali, Shazam è una delle app più diffuse anche nel nostro Paese con 23 milioni di utenti attivi all’anno e in media 4,1 milioni di utenti unici al mese (dati Audiweb dicembre ’16- febbraio ’17. Per il mobile rilevati solo individui 18-74 anni, no under 18).

Shazam permette quotidianamente ai suoi utenti di scoprire, condividere e interagire con contenuti audio, video, stampati o in realtà aumentata e consente agli appassionati di musica di seguire i loro artisti preferiti.

Vizzotto, già country manager per l’Italia di Shazam dal 2015, avrà la responsabilità dello sviluppo dell’offerta b2b della piattaforma Shazam for Brands nei mercati del Centro e Sud Europa e in quello africano.

In Italia, l’app si avvale della collaborazione in esclusiva di Mediamond per la valorizzazione di tutte le soluzioni di digital advertising del brand. Il manager italiano, classe 1981, continuerà a operare dal quartiere generale di Londra e risponderà direttamente a Josh Partridge, vp sales Emea Latam & Canada.

“Shazam è una realtà molto stimolante con una visione globale del business, essendo presente in 190 Paesi, e mi ha permesso di crescere molto a livello professionale negli ultimi due anni. Per questo motivo sono entusiasta della fiducia che ha riposto in me il management e grazie a questo nuovo incarico potrò sviluppare ulteriormente il mercato europeo e quello africano, supportando la crescita dell’app in queste aree del mondo”, commenta Vizzotto.

Il prossimo appuntamento con Shazam sarà domani al Wired Next Fest di Milano in cui il manager racconterà l’app dal punto di vista dell’Intelligenza Artificiale e del Machine Learning (nextfest2017.wired.it).