Zenith, un posizionamento globale all’insegna del ROI+

12 maggio 2017

Zenith presenta un nuovo approccio globale alla comunicazione, con il rilancio della brand identity e nuovi obiettivi e piattaforme. Dopo il lancio del posizionamento ROI nel 2002, questa è l’evoluzione più importante della brand, guidata dal Global President Vittorio Bonori.

Tenendo fermo il posizionamento distintivo, Zenith lancia un nuovo approccio che avrà un ruolo centrale nella marketing transformation, focalizzandosi sulla crescita del business dei propri clienti. ROI+, questo il nome dell’approccio, è stato progettato per risolvere le sfide di business dei propri clienti attraverso modelli di comunicazione avanzati.

Vittorio Bonori, Global President di Zenith dichiara: “La nostra visione per la trasformazione e la crescita del business dei clienti richiede un nuovo modo di lavorare che si basa su inventiva e tecnologia. Credo che il nuovo approccio e la nuova brand identity di Zenith diano ancora più valore al posizionamento sul ROI e ci permettano di distinguerci ulteriormente sul mercato”.

Tre i key benefit: il primo è la creazione di strategie ‘upstream’ con l’obiettivo di crescita del ROI attraverso la business transformation; il secondo è un focus sull’intero consumer journey, al fine di creare strategie di comunicazione personalizzate in ogni step; il terzo è la massimizzazione dell’efficienza della comunicazione attraverso automatismi innovativi come il machine learning.

Un team di specialisti preparati, supportati da dati e tecnologie, saranno impegnati nella continua ricerca di nuove opportunità, per superare le sfide ogni giorno più complesse e far crescere il business dei clienti dell’agenzia.

Il rilancio del brand ha coinvolto anche il sito www.zenithmedia.com, che è stato completamente rivisitato. In qualità di leader globale nell’Advertising expenditure forecasting, Zenith detiene un’importante quantità di dati e insight, ora disponibili sul sito, nella sezione interattiva ‘Global Intelligence’.

Il nuovo approccio passa anche attraverso un completo rebranding, con un nuovo logo e nuovi visual, sviluppati dal Global Leadership Team in stretta collaborazione con i leader dei principali mercati in cui opera l’agenzia, tra cui Usa, Uk, Germania e Cina e una serie di partner nelle aree digital e design.