Con Bonduelle e Leagas Delaney ‘cogli la vita ogni giorno’

9 maggio 2017

di Andrea Crocioni


A maggio, con due nuovi spot firmati dall’agenzia Leagas Delaney, Bonduelle torna in tv presentando il nuovo posizionamento. Le verdure e l’alimentazione vegetale, core business dell’azienda di origine francese, un tempo viste solamente come un dovere, stanno assumendo oggi un ruolo da vere protagoniste nello stile di vita degli italiani, improntato sempre più verso il benessere, senza rinunciare al gusto.

“Noi vogliamo farci interpreti di questo nuovo modo di intendere l’alimentazione, più in generale caratterizzato dalla ricerca di uno stile di vita più sano”, ha spiegato a Today Pubblicità Italia Laura Bettazzoli, direttore Marketing di Bonduelle Italia.

Il brand, dunque, si avvicina al consumatore moderno per aiutarlo a valorizzare  le verdure all’interno del suo stile di vita quotidiano, con tante nuove idee. “La creatività ruota intorno al pay off ‘Cogli la vita ogni giorno’ e al concept ‘Qualunque idea’, raccontando l’evoluzione del posizionamento della marca – ha proseguito la manager -. Partendo da una equity molto alta  e dal forte legame con i consumatori italiani, con questa campagna abbiamo l’obiettivo di proporci in modo più distintivo sul mercato”. Nei due nuovi film saranno coinvolti alcuni tra i prodotti cardine dell’assortimento Bonduelle: il primo è dedicato alla gamma Carta delle Insalate – on air dal 7 maggio – e il secondo – in tv dal 14 maggio – al Mais Naturalmente Dolce.

“I due film, che resteranno in onda durante tutta l’estate, presentano Bonduelle come la marca che ti porta a riconsiderare alcuni momenti della tua vita, creando un vero e proprio cortocircuito emotivo attraversero una reinterpretazione di scene di vita quotidiana a tavola”, ha raccontato Bettazzoli.

Così che nel primo soggetto, Carta delle Insalate, l’idea di pranzo in famiglia è raccontata attraverso un allegro momento a tavola tra amiche, reso unico grazie agli abbinamenti ideali proposti da Bonduelle. Nel secondo film, invece, il cortocircuito è rappresentato dalla classica cena romantica, preparata questa volta dal padre per la figlia, occasione resa ancora più dolce grazie al Mais Bonduelle. La campagna, pianificata da Zenith, sarà on air sulle reti generaliste, digitali, satellitari.

“Avrà un completamento sui media digitali coinvolgendo tutto il nostro web system – ha precisato la responsabile marketing -. Inoltre, il primo spot sarà integrato con un ‘tag’ sulle Cereallegre, mentre il secondo con un ‘tag’ dedicato ai Piselli Naturalmente Dolci. Il 2017 vedrà il nuovo posizionamento coinvolgere progressivamente anche i pack. Siamo già partiti proprio con le Cereallegre. Ci muoveremo su tutti i nostri touch point”.

Quest’anno, dopo un 2016 in cui Bonduelle ha preparato il ritorno in tv puntando molto sul media radifonico, è prevista una crescita del budget di comunicazione. L’intento dell’azienda è esprimere la ‘veggy passion’ con  un approccio più lifestyle.

“Il target – conclude  Laura Bettazzoli – è quello dei responsabili di acquisto, intenso in un modo molto allargato. Guardiamo a un consumatore più aspirazionale, i foodies, alla ricerca di un benessere olistico”.

Per Leagas Delaney hanno lavorato alla creatività i direttori creativi esecutivi Stefano Campora e Stefano Rosselli, i direttori creativi associati Cinzia Pallaoro e Marco d’Alfonso e il copywriter Elio Buccino.