Nasce Emotiva per svelare la logica delle emozioni dei consumatori

13 aprile 2017

Andrea Lori, Lorenzo Corbo e Andrea Sempi

Che le emozioni abbiano un ruolo importante nella vita di tutti i giorni non è una novità. Ma che le emozioni guidino più del 90% dei comportamenti dei consumatori e che la comunicazione con un miglior impatto emotivo aumenti le vendite mediamente del 23% (Fonte: Nielsen Consumer Neuroscience 2015) rappresenta una consapevolezza di studi più recenti.

Per questo, Lorenzo Corbo, Andrea Lori e Andrea Sempi hanno dato vita ad Emotiva, la prima società in italia che integra l’intelligenza artificiale e il 3D Facial Imaging per ottimizzare l’impatto emotivo della maggior parte degli output di comunicazione rivolti a un target.

Emotiva, nata all’inizio del 2017, ha alle spalle 2 anni di ricerca e sviluppo sulle potenzialità del 3D Facial Imaging che, con oltre 20 milioni di volti analizzati, è lo strumento alla base della metodologia ECO (Emotional Conversion Optimization) per la lettura delle reazioni emotive del target basandosi sul FACS.

Durante la fase di analisi sono stati creati degli Indici Emotiva generati grazie all’utilizzo di algoritmi di Machine Learning. Attualmente gli indici sono l’ECO Score, che permette indipendentemente dal media di ricevere un’indicazione sull’efficacia dell’impatto emotivo dello ‘stimolo’.

Il Media Score, che fornisce un’indicazione sulla miglior distribuzione del video online e il Predictive Click, che restituisce uno score predittivo di quanto il video verrà aperto sui social, indicando sostanzialmente una previsione probabilistica della sua viralità. Al momento è ancora in fase di test un indice di memorabilità. Questi valori costituiscono un Rating System frutto di casi concreti, svolti grazie alla collaborazione di diverse aziende e media che hanno già scelto di affiancare Emotiva.

Da marzo, Emotiva è protagonista di una rubrica di approfondimento sul mensile Pubblicità Italia