Unilever: spot tv per Calvé con la novità bio, Hellmann’s punta su eventi e social

13 aprile 2017

di Cinzia Pizzo


Con una serata evento all’insegna del gusto, presso il Ristorante Ricci di Milano, sono state presentate ieri le novità e le prossime iniziative di Hellmann’s, brand di Unilever.

A un anno esatto dal debutto della maionese made in Usa sul mercato italiano “la risposta dei consumatori è stata molto positiva, come attesta il riscontro numerico elevato – ha dichiarato Massimiliano Caporuscio, direttore marketing Food & Beverage Unilever Italia -. Nelle fase uno abbiamo colpito un target specifico attraverso canali specializzati, con un’ottima conversione. Adesso entriamo in una seconda fase di comunicazione che avrà come canali elettivi i social network, in particolare Facebook e Instagram, e il mobile. Per lo sviluppo della strategia digital siamo supportati dall’agenzia Xister con la quale abbiamo avviato la collaborazione lo scorso anno. Oltre al web, il secondo pilastro della comunicazione di brand per il 2017 è costituito dall’Hellmann’s Food Truck Tour, evento itinerante che ha l’obiettivo di creare un contatto diretto tra il consumatore e il mondo della maionese Hellmann’s”.

Ispirandosi all’esempio tipicamente statunitense, Hellmann’s Food Truck Tour reinterpreta lo street food in chiave gourmet. Dopo aver debuttato a Milano durante la Design Week, l’Ape Car e il Food Truck brandizzati Hellmann’s saranno presenti in occasione di alcuni tra i più importanti eventi di food e lifestyle tra Lombardia ed Emilia Romagna, da aprile a ottobre. Un percorso degustativo che vedrà il coinvolgimento di 50 ristoranti per un totale di 100 giorni di tour. Il format evento è stato ideato da Unilever Food Solutions, la divisione aziendale dedicata ai prodotti per gli chef professionisti.

“Con i truck itineranti in Italia, offriremo una vera e propria experience di gusto capace di unire lo street food di qualità con il sapore newyorkese di Hellmann’s facendo immergere i food lovers italiani in un mondo di sapori nuovi e genuini. Hellmann’s Food Truck Tour coniuga i valori della marca con quelli dello street food: semplicità, velocità di preparazione e qualità gourmet” ha spiegato il direttore marketing.

Le tappe del tour verranno annunciate e documentate sui social, che saranno anche sede della collaborazione tra Hellmann’s e Joe Bastianich che “dallo scorso anno ci accompagna in vari momenti della comunicazione di brand”.

Il manager della ristorazione italo-newyorkese è stato protagonista dell’evento ieri sera a Milano nel corso del quale ha svelato agli ospiti il Duck Club Sandwich, creato ispirandosi al mondo del brand e ai suoi valori, la prima di una serie di limited edition di ricette che verranno presentate offline e online. Il marchio Hellmann’s sarà sostenuto nel corso dell’anno da attività instore, organizzate tra maggio e giugno, e da un concorso che metterà in palio un corso di cucina street food realizzato ad hoc per Hellmann’s e che consentirà ai vincitori di imparare i trucchi dei piatti principali dello street food.

“Gli eventi e il web sono i mezzi che meglio si adattano all’identità di questa marca, perché consentono di coinvolgere il target rappresentato principalmente dai Millennials e da tutti coloro che, pur superando il limite anagrafico di questo cluster, sono aperti a nuove sperimentazioni culinarie. Complementare a Hellmann’s,  ma caratterizzata da una comunicazione pubblicitaria più tradizionale che individua nella televisione il mezzo principale, è la maionese Calvé (brand di Unilver Italia, ndr), che tornerà on air da fine aprile con lo spot tv dello scorso anno firmato da Ogilvy & Mather. Il codino del 30” comunicherà un’importante novità di prodotto: la maionese bio. Inoltre – ha proseguito  Caporuscio – per la prima volta racconteremo il mondo Calvé sul digitale, attraverso delle video ricette”.

Il media planning & buying di Calvé è curato da Mindshare, centro media di riferimento della multinazionale in Italia. Parte del segmento Food di Unilever Italia è il marchio Knorr che “comprende prodotti quali brodi, zuppe, dadi la cui comunicazione si concentra nella stagione invernale e autunnale. Con la campagna di brand, pianificata tra gennaio e febbraio e firmata da MullenLowe, abbiamo incominciato a raccontare la nuova identità ‘sostenibile’ della marca. Questo stesso valore è stato al centro del Mercato Knorr, un’operazione che ha coinvolto 500 punti vendita con stand brandizzati che presentavano l’intera gamma di referenze a marchio Knorr. Un’esperienza che i customers hanno apprezzato molto e che riproporremo in autunno”, ha concluso il manager.