La comunicazione esperienziale di Fastweb vola con Fastweb Aero Gravity

12 aprile 2017

di Serena Poerio 


“Non solo un rapporto di comunicazione, ma di condivisione di obiettivi”. E’ questa, nelle parole di Federico Ciccone, chief marketing e customer experience officer di Fastweb, la motivazione alla base della partnership fra Aero Gravity e Fastweb. Con l’accordo, della durata di tre anni, si apre al pubblico il più grande simulatore di caduta libera al mondo.

“Come Aero Gravity, la nostra squadra ha costruito qualcosa di unico al mondo. Nati 18 anni fa, ci siamo evoluti nel tempo – ha affermato il manager -. Non ci siamo fermati e oggi rilanciamo con la fibra 1 gigabit. Per noi la tecnologia è uno strumento di conoscenza, che consente di vivere emozioni, concetto su cui punta la nuova campagna (partner dell’azienda sono Take per la creatività e Vizeum per il media ndr). Questa iniziativa rappresenta in pieno il nostro nuovo corso di comunicazione. Vogliamo raggiungere le persone e far vivere loro delle esperienze”.

Situata nel Comune di Pero, a pochi chilometri da Milano, nei pressi della fermata della metropolitana MM1 di Rho Fiera Milano, la struttura inaugurata ieri, offre la possibilità di vivere un’esperienza di volo unica. Fastweb Aero Gravity rappresenta l’impianto di skydiving indoor più all’avanguardia a livello mondiale, progettato da un team di ingegneri di livello internazionale, dove è possibile simulare una caduta libera da un aereo a quota 4.500 metri. Alto 21 metri e costituito da un cilindro di cristallo di 8 metri per 5,2 metri di diametro, l’impianto è dotato di 6 turbine da 2.400 cavalli capaci di sprigionare un flusso d’aria fino a 370 km/h in grado di vincere la forza di gravità e di sostenere le persone durante le evoluzioni in volo. L’impegno con cui Fastweb dà il via a Fastweb Aero Gravity è “importante”.

“Puntiamo alla multicanalità nella comunicazione sposando media tradizionali e non convenzionali – ha continuato Ciccone -. Una quota sempre più importante del budget adv è dedicata a queste attività”.

“La mission di Aero Gravity è riassunta dal motto ‘Everybody can fly!’: tutti possono volare” ha detto Mattia Calise, marketing manager di Aero Gravity.

La squadra, composta da paracadutisti e amanti dello sport, accompagna nell’emozione del volo il maggior numero di persone (l’impianto è accessibile a tutti e senza limiti di età, dai principianti assoluti fino ai più esperti paracadutisti, dai bambini 4 anni di età in su alle persone diversamente abili). Attraverso il programma liveFast Fastweb offrirà ai suoi clienti agevolazioni per accedere all’esperienza di volo.

“Anche con questa iniziativa con la quale offriamo puro divertimento immersivo ci poniamo sul mercato come azienda che innova e sperimenta di continuo nuovi linguaggi per creare un legame profondo e intenso con le persone – ha concluso Ciccone -. Fastweb è abilitatore di emozioni a 360° attraverso la sua rete in fibra, il servizio WOW FI disponibile in 800 Comuni italiani e la rete mobile 4G”. L’impianto è cablato interamente con la rete in fibra ottica fino a 1 Giga di Fastweb, mentre con l’hashtag #Quisivola sarà possibile condividere sui canali digitali le emozioni del volo.